dalla Home

Mercato

pubblicato il 4 maggio 2017

Auto ibride inarrestabili, ecco le più vendute

Ad aprile la quota di mercato si avvicina al 3%, con Toyota C-HR e Yaris a contendersi la vetta della Top 10

Auto ibride inarrestabili, ecco le più vendute
Galleria fotografica - Auto ibride, le più vendute a inizio 2017Galleria fotografica - Auto ibride, le più vendute a inizio 2017
  • Toyota C-HR - anteprima 1
  • Toyota Yaris - anteprima 2
  • Toyota Auris - anteprima 3
  • Toyota RAV4 - anteprima 4
  • Suzuki Ignis - anteprima 5
  • Kia Niro - anteprima 6

In Italia il mercato dell'auto nuova ha segnato una battuta d'arresto nel mese di aprile, con le immatricolazioni in calo del 4,6%, eppure le auto ibride hanno registrato nello stesso mese un boom di vendite che conferma il trend dei mesi scorsi e segna una crescita netta del 53,8% rispetto al 2016. Parliamo di 4.675 vetture che rappresentano ormai il 2,9% dell'intero mercato nazionale, ovvero una quota vicina alle tre auto ogni cento vendute. La sempre più grande popolarità delle auto ibride è accompagnata da una speculare contrazione delle vendite di auto a benzina (-15,5%) e metano (-55,3%), con le vendite delle elettriche che non decollano e continuano a fare numeri piccolissimi (94 vetture, -2,1%). Il mese appena chiuso non fa altro che confermare l'ottimo momento per le auto con doppio motore, visto che nel primo quadrimestre 2017 le auto ibride totalizzano 20.640 immatricolazioni (+55,3%) e si assicurano il 2,8% del mercato italiano; per capire meglio le dimensioni di questo exploit possiamo dire che in tutto il 2016 le ibride detenevano in Italia una quota del 2,1% e che solo nel 2013 la stessa quota era pari all'1,14%.

In classifica anche un'ibrida plug-in

Gli stessi dati di immatricolazione di aprile elaborati dall'Unrae ci dicono che quasi tutte le ibride vendute in italia hanno motorizzazione benzina+elettrica, mentre le auto con trazione diesel+elettrica sono appena 23 nel mese. La classifica delle auto ibride più vendute nei primi quattro mesi dell'anno conferma l'ormai consolidato dominio del gruppo Toyota con sei modelli nei primi dieci e la C-HR che continua a mantenere il primo posto davanti ad una Yaris "combattiva" e in attesa di restyling. Suzuki entra in graduatoria con le sue Ignis e Baleno, mentre Hyundai e Kia piazzano nella top ten le rispettive Ioniq e Niro. Un'altro dato interessante lo troviamo invece nell'elenco delle ibride più vendute in aprile dove compare per la prima volta un'ibrida plug-in, la BMW 225xe Active Tourer che è appunto ricaricabile "alla spina". Nella stessa Top 10 mensile delle ibride c'è anche la new entry Suzuki Swift.

Auto ibride, la classifica vendite gennaio-aprile 2017

#1. Toyota C-HR - 5.846
#2. Toyota Yaris - 5.177 (-11,6%)
#3. Toyota Auris - 3.125 (-14%)
#4. Toyota RAV4 - 2.062 (+43,5%)
#5. Suzuki Ignis - 789
#6. Kia Niro - 718
#7. Lexus NX - 689 (-2,8%)
#8. Hyundai Ioniq - 446
#9. Suzuki Baleno - 276 (+181,6%)
#10. Toyota Prius - 245 (-12,8%)

Autore:

Tag: Mercato , auto ibride , immatricolazioni


Top