dalla Home

Novità

pubblicato il 1 maggio 2017

Novità auto di maggio, per chi vuole andarci in vacanza

Le novità non sono molte, ma vanno ordinate a breve per farsele arrivare in estate

Novità auto di maggio, per chi vuole andarci in vacanza
Galleria fotografica - Le novità auto di maggio 2017Galleria fotografica - Le novità auto di maggio 2017
  • Fiat 500X Easypower - anteprima 1
  • Renault Twingo SCe 69 con cambio EDC - anteprima 2
  • Toyota C-HR 1.2 Turbo cambio manuale - anteprima 3
  • Toyota Yaris 2017 - anteprima 4
  • Fiat 500X Easypower - anteprima 5
  • Renault Twingo SCe 69 con cambio EDC - anteprima 6

A chi vuole andare in vacanza con l'auto nuova restano solo alcune settimane per decidersi. Il tempo limite può essere individuato nella fine di maggio, alla luce dei tempi di consegna richiesti per farsi recapitare l'auto in concessionaria: un mese e mezzo/due è in genere l'attesa minima per un modello da ordinare, ma le vetture di maggior successo possono richiedere anche più di 90 giorni. Chi intende togliersi questo sfizio di sicuro avrà un quadro chiaro della situazione, che potrebbe restare invariato dopo aver dato un'occhiata alle novità di questo mese di maggio: non sono molte e nessuna è inedita, ma potrebbero diventare un'alternativa per chi intende spendere meno o viaggiare nel confort.

Il GPL sul primo SUV/crossover per vendite in Italia

Il modello più gettonato sarà la Fiat 500X Easypower, variante con il motore a doppia alimentazione (benzina/GPL) del crossover compatto. E' in vendita da 17.900 euro, ma finanziando la somma viene applicato uno sconto di 1.000 euro, e promette costi di gestione inferiori abbinati a un'autonomia più elevata: il serbatoio da 38,4 litri (montato sotto il pavimento del bagagliaio) dovrebbe portare la percorrenza complessiva a circa 1.000 chilometri. Il motore rimane il benzina turbo 1.4 T-Jet, da 120 CV, sufficienti per rendere l'auto brillante e scattante: per lo 0-100 km/h bastano 10,5 secondi, stando a quanto dichiarato, mentre la velocità massima è di 186 km/h.

Sulle Twingo e C-HR cambia... il cambio

Questo mese entrano in vendita anche due nuove varianti delle Renault Twingo e Toyota C-HR, entrambe aggiornate a livello di trasmissione: sulla francese (da 11.950 euro) arriva l'automatico a doppia frizione EDC anche in abbinamento al motore 1.0 da 69 CV, il meno potente fra quelli disponibili, mentre sul crossover debutta il manuale a 6 rapporti in alternativa all'automatico CVT a variazione continua di rapporto (l'unico disponibile finora). I prezzi in questo caso sono più salati e partono da 24.700 euro, ma scendono (da 20.950 euro) in caso di permuta o rottamazione. Da maggio entrerà nei listini anche la variante aggiornata della Toyota Yaris (da 14.950 euro), sottoposta a una serie di interventi che incidono più sulla tecnica che non sull'estetica: arrivano il nuovo motore 1.5 da 111 CV e miglioramenti al comfort di marcia, oltre a novità per i fanali e lo scudo anteriore.

Autore: Redazione

Tag: Novità , auto europee , auto giapponesi


Top