dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 13 aprile 2017

Dossier Salone di Shanghai 2017

Mercedes Classe S, il restyling al Salone di Shanghai

Guida assistita evoluta, motori più potenti e ibrida plug-in ancora più efficiente

Mercedes Classe S, il restyling al Salone di Shanghai

Il 19 aprile sarà il gran giorno della Classe S restyling (qui sopra la prima anticipazione), l’ammiraglia Mercedes, il modello che la Casa di Stoccarda ama definire “il punto di riferimento assoluto per efficienza e comfort”. Difficile dire se le cose stanno davvero così, di sicuro la tedesca è un concentrato di tecnologia, lusso e qualità. L’ultima generazione di S, presentata nel 2013, si svelerà in veste aggiornata al Salone di Shanghai e promette grandi novità, soprattutto nei motori, dove trovano spazio tecnologie per l’elettrificazione. Detto questo, il fatto che il debutto avvenga in Cina la dice lunga sull’importanza di quel mercato per le grandi berline a tre volumi e per il mondo dell’auto in generale.

Il debutto sul mercato a luglio

La novità più interessante della Classe S restyling è l’arrivo di una variante ibrida plug-in con 50 km di autonomia in modalità elettrica (lo stesso valore della BMW 740e ed in crescita rispetto ai 33 km della S500 e attualmente in commercio). Come già accade su alcuni modelli del Gruppo Volkswagen, su questa Classe S ibrida plug-in arriva inoltre l’alternatore-starter con booster e impianto elettrico a 48 volt. Non mancheranno aggiornamenti per i più tradizionali V6 diesel e benzina ed è atteso un V8 biturbo completamente nuovo, anche se per ora non si sa nulla di più in merito.

Altri passi avanti nella guida assistita

Con l’ultima Classe E, Mercedes ha alzato l’asticella in quanto ad “autonomia decisionale”, introducendo l’assistenza al sorpasso (Active Lane Change Assist). Con la Classe S restyling va ovviamente oltre: ecco dunque il Distronic Active Proximity Control con Active Steer Assist, che fornisce un funzionamento quanto mai graduale nel mantenimento della distanza di sicurezza, grazie alla regolazione predittiva della velocità e della sterzata in funzione delle curve e degli incroci che si andranno ad affrontare. Tutto ciò si affianca ovviamente all’Active Lane Change Assist evoluto, all’Active Emergency Stop Assist, a telecamere/radar/sensori migliorati per cogliere meglio i segnali dell’ambiente circostante e a tantissimi altri sistemi che minimizzano la possibilità di un errore umano.

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe S
Nome
Classe S
Anno
2013
Tipo
Premium
Segmento
lusso
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz , auto europee , shanghai , guida autonoma


Listino Mercedes-Benz Classe S

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
Tutti gli allestimenti »

 

Top