OmniAuto.it | 404
Top

Attualità

pubblicato il 12 aprile 2017

Dossier Flotte aziendali

Auto aziendale, a Vallelunga i manager hanno provato le ultime novità

Al Fleet Motor Day 2017 è stata anche presentata una ricerca sul gradimento dell'offerta sul noleggio a lungo termine

Auto aziendale, a Vallelunga i manager hanno provato le ultime novità
Galleria fotografica - Fleet Motor Day 2017Galleria fotografica - Fleet Motor Day 2017
  • Fleet Motor Day 2017 - anteprima 1
  • Fleet Motor Day 2017 - anteprima 2
  • Fleet Motor Day 2017 - anteprima 3
  • Fleet Motor Day 2017 - anteprima 4
  • Fleet Motor Day 2017 - anteprima 5

Si chiama Fleet Motor Day ed è l’evento annuale, giunto alla terza edizione, dedicato ai gestori delle flotte aziendali per fargli conoscere le ultime novità di prodotto e ieri si è svolto presso l’autodromo di Vallelunga (Roma). È promosso dalla Sumo Publishing e vede il patrocinio dell’Osservatorio Top Thousand (composto da fleet e mobility manager di grandi aziende nazionali e multinazionali) e dell’Aniasa (Associazione nazionale industria autonoleggio e servizi automobilistici). I numeri testimoniano l’importanza dell’evento: 252 fleet e mobility manager presenti per un totale di 530 partecipanti, 31 brand automobilistici protagonisti con numerose anteprime nazionali e oltre 1.500 test drive effettuati. I gestori dei parchi auto hanno provato in poche ore decine di modelli (con differente alimentazione) che potrebbero rientrare nella propria flotta su diversi circuiti. Solo per fare qualche esempio: la Land Rover Discovery, la Mercedes GLA, la Toyota Prius Plug-in e la Peugeot 5008, mentre hanno conosciuto da vicino la Opel Insignia Grand Sport, solo in esposizione statica.

I dati della ricerca

Questa edizione è stata aperta dalla presentazione dei risultati della ricerca Noleggio&Qualità (qui i dettagli), che ha proposto un focus innovativo sul livello di gradimento di fleet e mobility manager per l’offerta di noleggio a lungo termine, commentati dal presidente di Top Thousand, Riccardo Vitelli, e dal direttore della sezione noleggio a lungo termine Aniasa, Pietro Teofilatto. In particolare, dallo studio emerge che entrare in contatto con la società di noleggio viene giudicato semplice, così come elevata viene reputata la capacità di ascolto delle insoddisfazioni durante gli anni di contratto e il supporto verso la soluzione dei problemi che insorgono. Quindi, tanta qualità, ma qualcosa da migliorare sulla capacità di essere propositivi nell’offerta di nuove opportunità: i fleet manager gradirebbero maggiore iniziativa da parte delle società di noleggio a lungo termine.

Incidenti, manutenzione e auto connesse

Chi gestisce i parchi auto promuove il noleggio a lungo termine anche in materia di incidenti: ci riferiamo alla gestione dei sinistri, col driver che denuncia l'incidente e la società svolge tutte le pratiche assicurative. Ottima la “pagella” anche sui tempi di manutenzione delle vetture. Da migliorare l’offerta hi-tech, perché il mondo del noleggio veicoli continua a inseguire altri settori dell'e-commerce, decisamente più avanzati nella proposizione online dei prodotti e servizi.

OmniAuto.it | Error

Pagina non disponibile

 

Siamo spiacenti, la pagina che hai richiesto non è raggiungibile.

Errore 403: Forbidden.

Top

Autore: Redazione

Tag: Attualità , flotte aziendali


OmniAuto.it | 404
TopOmniAuto.it | 404
Top
OmniAuto.it | 404
Top
Top