dalla Home

Curiosità

pubblicato il 7 febbraio 2008

Fiat 500 Pepita

Un "gioiello" di citycar!

Fiat 500 Pepita
Galleria fotografica - Fiat 500 PepitaGalleria fotografica - Fiat 500 Pepita
  • Fiat 500 Pepita - anteprima 1
  • Fiat 500 Pepita - anteprima 2
  • Fiat 500 Pepita - anteprima 3
  • Fiat 500 Pepita - anteprima 4
  • Fiat 500 Pepita - anteprima 5
  • Fiat 500 Pepita - anteprima 6

Eccola la Fiat 500 più cara del mondo! L'hanno battezzata "Pepita" un nome che è tutto un programma: pensate che la sua carrozzeria è verniciata con polveri micronizzate di oro 24 K, disperse in una vernice trasparente in bagno di platino. E dorati sono anche i fianchi dei pneumatici, dei PZERO realizzati da Pirelli appositamente per quest'auto. I cerchi in lega leggera sono invece della OZ.

Le chicche di questa "500-gioiello"non finiscono qui. Il suo abitacolo sfoggia rivestimenti in pelle di struzzo. Lo StudioM che l'ha allestita ci ha però precisato che il cliente può ordinarla anche con pelle di coccodrillo, serpente, razza, lucertola o ancora di squalo... Praticamente ce n'è per tutti i gusti, tranne che per quelli degli animalisti!

Il cruscotto è completamente rivestito di madreperla australiana mentre il pomello del cambio, la leva del freno a mano ed i pedali sono decorati con cristalli SWAROVSKI, fermo restando che in catalogo sono disponibili 48 i tipi di pietre preziose che, a secondo del budget, possono essere incastonate a richiesta...
In questo tripudio di esclusività, non sfigurano nemmeno i tappetini: sono di Cachemire Loro Piana!

Il costo? 60 mila Euro, chiavi in mano. Ma se vi trovate a Roma dall'8 al 10 febbraio, potete vederla "senza impegno" nell'ambito della mostra Scrigno Tesori d'Italia.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Fiat , fiat 500


Top