Curiosità

pubblicato il 6 aprile 2017

Ferrari Land ha aperto al pubblico

Ci sono 11 attrazioni destinate a varie fasce d’età e 3 spettacoli al giorno

Ferrari Land ha aperto al pubblico
Galleria fotografica - Ferrari LandGalleria fotografica - Ferrari Land
  • Ferrari Land - anteprima 1
  • Ferrari Land - anteprima 2
  • Ferrari Land - anteprima 3
  • Ferrari Land - anteprima 4
  • Ferrari Land - anteprima 5
  • Ferrari Land - anteprima 6

A settembre vi avevamo fatto vedere in anteprima come sarebbe stato (qui il video), adesso il Ferrari Land ha aperto al pubblico. Il terzo parco a tema di PortAventura World Parks & Resort, vicino a Barcellona, è stato inaugurato ieri alla presenza di 1.500 ospiti, tra cui Marc Gené, test driver di Ferrari. Arturo Mas Sardá, Presidente di PortAventura World, e Piero Ferrari hanno acceso i motori del parco che occupa una superficie di 70.000 metri quadri. Ci sono 11 attrazioni destinate a varie fasce d’età ed il più significativo è quello della Ferrari Experience, la cui forma riprende quella della racing car Ferrari. Qui dentro ci sono simulatori e la Ferrari Gallery, uno spazio dedicato ad un viaggio interattivo nella storia della Scuderia. Ogni giorno nel parco ci sono 3 spettacoli e i visitatori hanno a disposizione 5 punti di ristoro, da una tradizionale “trattoria italiana” ispirata al Ristorante Cavallino di Maranello (sede della Ferrari) a un Fast Food, il Pit Lane, passando per le gelaterie italiane. Di seguito i dettagli.

Cosa c’è nel parco

Racing Legends: chi vuole può guidare una Ferrari per le strade (virtuali) di Roma, nei circuiti più famosi del mondo o in scenari futuristici grazie al simulatore;
Red Force: questo acceleratore verticale è il più alto e veloce d'Europa, raggiunge i 180 km/h in 5 secondi e misura 112 metri d'altezza;
Pole Position Challenge: a disposizione dei visitatori ci sono 8 simulatori semi-professionali (sono molto simili a quelli usati dai piloti di F1 per il loro training);
Thrill Towers: queste due torri verticali sono un’attrazione che ricorda la forma dei pistoni di un'auto di Formula 1;
Pit Stop Record: due team possono sfidarsi in una gara di velocità per cambiare le 4 ruote di un’auto di Formula 1 a grandezza naturale;
Ferrari Land Store: per acquistare souvenir e merchandise esclusivo e farsi una foto vicino all'entrata dell'Acceleratore Verticale;
Eventi e Convention Center: il centro convegni offre 18 sale multi-funzionali in un’area di oltre 13.000 mq , in grado di ospitare fino a 4.000 persone.

Per i bambini

Junior Championship: è una riproduzione in miniatura di un'auto da Formula 1 pensata per i bambini;
Kids’ Podium: un’area giochi per i più piccoli.

Quanto costa

L’ingresso a Ferrari Land è sempre combinato con quello di PortAventura Park e per un giorno costa 47 euro (intero), 40 euro (ridotto) o 24 euro (disabili).
Si può accedere dalle ore 10:00 del mattino alle ore 17:00 del pomeriggio e in alta stagione ci sarà un “secondo turno” che prevederà l’ingresso serale dalle ore 18:00 all’1 di notte.
Per maggiori informazioni: portaventuraworld.com.

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari , dall'estero


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 23
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 15
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 15
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 19
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top