dalla Home

Attualità

pubblicato il 6 aprile 2017

John Elkann: "Marchionne lascerà FCA nel 2019"

In Ferrari resterà "finché vuole" e Il suo successore sarà "una persona interna al gruppo"

John Elkann: "Marchionne lascerà FCA nel 2019"

Ancora due anni al comando di FCA per Sergio Marchionne, ad di Fiat Chrysler che "lascerà il gruppo nel 2019". La conferma arriva dalle parole di John Elkann, presidente e CEO di Exor che durante un'intervista rilasciata a Torino in occasione di Panorama d'Italia ribadisce che "il 2018 lo farà tutto perché vuole portare avanti il piano FCA". Nessun limite temporale è stato invece indicato per il ruolo di presidente Ferrari attualmente ricoperto da Marchionne. "Continuerà a lavorare con noi", ha detto Elkann aggiungendo: "Si occupa di Ferrari in modo straordinario e continuerà a farlo finchè vuole. Ci sono ancora molte cose da fare insieme".

Altro elemento interessante nell'ottica della futura dirigenza FCA è quello noto da tempo dell'avvicendamento interno (qui le prime indiscrezioni e nomi dei papabili) e ricordato da John Elkann: "all'interno del gruppo ci sono tantissime persone molto brave che potranno succedergli". Pochi cambi di rotta anche per quanto riguarda eventuali accordi con altri gruppi o aggregazioni di vario tipo, come sottolinea il numero uno della holding della famiglia Agnelli: "Nessuna novità, il piano di Fca al 2018 va avanti e i risultati si avvicinano ogni giorno che passa".

Autore:

Tag: Attualità , Fiat , auto americane , auto italiane , torino


Top