dalla Home

Curiosità

pubblicato il 3 aprile 2017

Pesce d’Aprile, i migliori scherzi su 4 ruote del 2017

Gli ami lanciati in rete sono stati tanti, qual è stato il vostro preferito?

Pesce d’Aprile, i migliori scherzi su 4 ruote del 2017
Galleria fotografica - Pesce d'Aprile, gli scherzi del 2017Galleria fotografica - Pesce d'Aprile, gli scherzi del 2017
  • Pesce d\'Aprile, gli scherzi del 2017 - anteprima 1
  • Pesce d\'Aprile, gli scherzi del 2017 - anteprima 2
  • Pesce d\'Aprile, gli scherzi del 2017 - anteprima 3
  • Pesce d\'Aprile, gli scherzi del 2017 - anteprima 4
  • Pesce d\'Aprile, gli scherzi del 2017 - anteprima 5
  • Pesce d\'Aprile, gli scherzi del 2017 - anteprima 6

Il 1 Aprile è un giorno di scherzi anche per il mondo dell’auto. E’ ormai una “tradizione”. Anche noi di OmniAuto.it da anni lanciamo idee bizzarre; con la Maserati 500 abbiamo scherzato e in quest’articolo trovate una rapida carrellata delle nostre notizie fantasiose. Le case auto offrono altrettanti spunti bizzarri e a volte questi Pesce d’Aprile sono utili, come dei sondaggi, per cogliere le preferenze del pubblico. Se volete dare un’occhiata agli scherzi del 2016 cliccate qui, per il 2015 qui… se invece volete sapere che cosa si sono inventati quest’anno ecco di seguito una lista. A voi quale piace di più? Ditecelo nei commenti!

BMW Unicorn Parts: la casa bavarese immagina un pacchetto di accessori che trasformano l’auto in qualcosa di “magico”. Ci sono gli specchietti a forma di ali, i fari con i colori dell’arcobaleno e un unicorno da posizionare al centro del cofano;
BMW dDrive cuccia per cani: la tecnologia bavarese si pone al servizio degli animali con una cuccia super lusso che grazie ad un ventilatore fa percepire all’animale la sensazione di essere all’aria aperta. E’ disponibile in 12 colori e sempre con rivestimenti in pelle;
Ford Active Thank Assist: per ringraziare un altro automobilista Ford mette a disposizione la tecnologia. Basta premere un pulsante e la gentilezza è servita;
Honda Horn Emojis: in Giappone sono nate le emoticon e quindi non c’è da stupirsi se un costruttore come Honda abbia immaginato delle Emojis sul volante per condividere con gli altri automobilisti il proprio stato d’animo (qui sotto il video);
Honda H-Swipe: una app che compare sul parabrezza permette di prendere appuntamenti tra automobilisti;
Honda Click to fly: la consegna della nuova auto con i droni non sembra un’idea tanto lontana dal prossimo futuro;
Lexus Lane Valet: per togliere in automatico chi è davanti e va troppo piano basta premere un pulsante… è l’altra faccia della guida autonoma;
Lotus, il casco per il gatto: chi ama il proprio animale domestico e condivide tutto con lui può portarlo in pista grazie al mini-casco da 25 grammi;
McLaren 570GT con le piume: a Woking hanno la mania della leggerezza. Cosa c’è di più naturale allora di una carrozzeria fatta di piume? (qui sotto il video);
MINI John Cooker Works Package: MINI propone un accessorio che trasforma l’auto in un piano cucina crudista, vegano o adatto per il sushi. Se piove niente paura, il tetto si può chiudere in 18 secondi;
Skoda Kodiaq da rally: il grosso SUV a sette posti partecipa al Campionato del Mondo Rally in una nuova Classe SUV che debutta al Rally Monte Carlo;
smart forsea: attraversare lo Stretto di Sicilia con la macchina non sarà più lo stesso, visto che la smart forsea naviga letteralmente! (qui l'articolo);

McLaren 570GT con le piume

Per il 1 Aprile 2017 McLaren ha immaginato la sua supercar più leggera di sempre: una 570GT ricoperta di piume.

Honda Horn Emojis

Honda per il 1 Aprile 2017 ha lanciato l'idea di un volante con integrati i pulsanti per le emoticon. Basta premerli per comunicare agli altri il proprio stato d'animo.

Autore:

Tag: Curiosità , dall'estero , dalla rete


Top