dalla Home

Novità

pubblicato il 3 aprile 2017

Aprile, il mese delle versioni speciali

In attesa dell'estate e delle novità di peso, questo mese arrivano a listino allestimenti e un restyling molto discreto

Aprile, il mese delle versioni speciali
Galleria fotografica - Le novità di aprile 2017Galleria fotografica - Le novità di aprile 2017
  • Fiat 500 Mirror - anteprima 1
  • Abarth 595 Pista - anteprima 2
  • Abarth 695 XSR Yamaha - anteprima 3
  • Abarth 124 spider Scorpione - anteprima 4
  • Dacia Lodgy Brave - anteprima 5
  • Dacia Sandero Brave - anteprima 6

Ad aprile il mercato dell’auto si concede una tregua e rallenta il flusso di novità, dopo il fermento dei mesi invernali e aspettando gli esordi in programma da maggio in avanti, quando le case hanno in calendario i debutti più significativi. Questo mese arrivano pertanto nelle concessionarie modelli aggiornati o in edizione speciale, a partire dalla Fiat 500 Mirror, che sarà visibile da sabato 8 e domenica 9 aprile: il nuovo allestimento sancisce l’arrivo di una versione aggiornata del sistema multimediale con schermo da 7 pollici, lo Uconnect 7" HD LIVE, modificato per riconoscere i protocolli Apple Car Play e Android Auto (non disponibili finora sulle Fiat). I prezzi sono da 15.350 euro e la dotazione comprende anche gli specchietti esterni cromati, le ruote in lega da 15 pollici ed i sensori di parcheggio posteriori.

Tre allestimenti da Abarth

L’utilitaria torinese riceve una serie di novità anche in variante Abarth, complice l’arrivo del nuovo allestimento 595 Pista e della versione 695 XSR Yamaha: la prima si avvale dell’impianto di scarico sportivo Record Monza, dei sedili in tessuto e di un’evoluzione del motore 1.4 T-Jet, in versione da 160 CV, 5 in meno della 695 XSR Yamaha, che adotta componentistica di maggior levatura e comprende i rivestimenti in pelle e Alcantara sui sedili, l’impianto di scarico della Akrapovic e le soglie d’accesso in alluminio. Optional dettagli interni in fibra di carbonio. La terza novità della Abarth per aprile è la 124 Spider Scorpione, meno costosa di quella già in vendita e con dettagli interni semplificati: il rivestimento dei sedili ad esempio è in tessuto. Sabato 8 e domenica 9 arriverà nelle concessionarie anche la serie speciale Brave, riservata alle Dacia Sandero, Logan MCV, Lodgy e Dokker.

Nuova mascherina per la Mercedes GLA

Questa serie speciale introduce nuovi accostamenti fra colori (quello per la carrozzeria si chiama grigio Islanda), prevede ruote da 16 pollici verniciate di un grigio più scuro e protezioni a contrasto sulla carrozzeria, oltre a dotazioni particolarmente ricche: l’allestimento di partenza è in tutti i casi fra i più completi. Ad aprile sarà nelle concessionarie anche la rinnovata Mercedes GLA, sottoposta a un aggiornamento poco invasivo che riguarda l’estetica e la dotazione: cambiano la mascherina, l’altezza da terra cresce di 30 mm rispetto a prima, arriva il nuovo colore beige Canyon e debuttano luci anteriori a led, più moderne e efficienti rispetto a quelle bixeno disponibili finora. L’equipaggiamento di serie prevede ora i sistemi di frenata automatica d'emergenza e quello che monitora la fatica del guidatore.

Autore: Redazione

Tag: Novità , auto europee


Top