dalla Home

Mercato

pubblicato il 6 febbraio 2008

Il 2007 Volkswagen

Golf e Polo al top, ma Tiguan si prepara a risultati record

Il 2007 Volkswagen

Il Costruttore tedesco Volkswagen si lascia alle spalle dodici mesi moderatamente positivi. Entrando nel dettaglio, le cifre relative al 2007 parlano di 152.262 auto immatricolate in Italia per un +1,17% rispetto alle 150.497 immatricolazioni del 2006. Le quasi 2.000 vetture in più hanno quindi permesso di chiudere in crescita e di contenere il decremento della quota di mercato (6,11% nel 2007 contro 6,47% nel 2006) imputabile, secondo la Casa, "ad una crescita dei volumi di altre Case che hanno trovato negli ecoincentivi una forte spinta al rialzo".

Ancora una volta la bestseller del gruppo è stata la Golf che, a dispetto di chi la crede in calo di "appeal", ha conquistato 56.044 automobilisti italiani. Segue un altro pilastro della gamma tedesca, la Polo, nome altrettanto noto che continua a tenere alta la bandiera Volkswagen nel segmento B, il più competitivo in Italia, con 43.623 immatricolazioni, un +3% rispetto al 2006.

Da ricordare anche il buon risultato della Passat, in totale 24.426 immatricolazioni, oltre alla Touran, monovolume compatta che ha portato alle vendite Volkswagen un contributo di 13.200 unità targate. Parlando invece della Tiguan, dopo la sua presentazione al Salone di Francoforte lo scorso settembre e l'entrata nei concesisonari a fine anno, questa vettura è riuscita a guadagnarsi in poche settimane ben 4.600 clienti. Allo stato attuale il portafoglio della Tiguan sta confermando questo forte gradimento e "se oggi il totale è salito a 5.000 clienti" per la fine del 2008 Volkswagen si aspetta un risultato da record.

Autore:

Tag: Mercato , Volkswagen , immatricolazioni


Top