dalla Home

Curiosità

pubblicato il 31 marzo 2017

Maserati 500, alcune immagini circolano in rete

Ecco i bozzetti di quella che potrebbe essere la nuova super citycar del Tridente

Maserati 500, alcune immagini circolano in rete
Galleria fotografica - Maserati 500Galleria fotografica - Maserati 500
  • Maserati 500 - anteprima 1
  • Maserati 500 - anteprima 2
  • Maserati 500 - anteprima 3
  • Maserati 500 - anteprima 4
  • Maserati 500 - anteprima 5
  • Maserati 500 - anteprima 6

A vederla sembra quasi una 500e, anche per via del colore arancione untilizzato per il lancio dell'elettrica negli USA, ma il marchio è quello del Tridente. Stiamo parando di un bozzetto che in rete circola da qualche giorno e su cui non si sa, purtroppo, ancora molto nemmeno il nome. Noi, l'abbiamo così battezzata "Maserati 500" e potrebbe essere il primo step di un progetto della casa modenese per affacciarsi sul mercato delle citycar premium; un po’ come aveva fatto Aston Martin con la Cygnet, costruita su modello Toyota iQ e venduta solo a chi già possedeva una "vera" Aston. Anche se, come detto, non si conosce nulla del progetto, a parte questo disegno, l’impressione che ci siamo fatti è che Maserati possa percorrere due strade.

La prima è quella di proporre una citycar come "tender" di auto più performanti. Una sorta di seconda macchina per tutti i giorni per chi acquista, una GranTurismo o una Quattroporte, ad esempio, e non vuole comunque rinunciare a viaggiare in Maserati. In questo caso sarebbe plausibile un trazione elettrica che, nel contempo, abbasserebbe anche la media di emissioni della gamma. A noi però piace più la seconda ipotesi vale a dire quella che fa emergere il lato sportivo del Marchio: una "piccola” super-performante costruita, magari, su base 695 Biposto ed equipaggiata con il 1.4 l turbo da 190 CV e cambio a innesti frontali. Consideriamo che, di questa auto è atteso, per il 2018, un "restyling” e dunque tutto potrebbe far propendere per questa interpretazione. Staremo a vedere, maggiori informazioni dovrebbero uscire nelle prossime ore.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Maserati , car design , auto italiane , dalla rete


Top