dalla Home

Novità

pubblicato il 21 marzo 2017

Porsche rinnova il sistema Connect Plus

Per il 2017 ci sono tante novità per tecnologia, stile e motori, come il kit di potenziamento per il propulsore da 420 CV

Porsche rinnova il sistema Connect Plus
Galleria fotografica - Nuova Porsche Panamera 4SGalleria fotografica - Nuova Porsche Panamera 4S
  • Nuova Porsche Panamera 4S - anteprima 1
  • Nuova Porsche Panamera 4S - anteprima 2
  • Nuova Porsche Panamera 4S - anteprima 3
  • Nuova Porsche Panamera 4S - anteprima 4
  • Nuova Porsche Panamera 4S - anteprima 5
  • Nuova Porsche Panamera 4S - anteprima 6

Il continuo miglioramento delle tecnologie di bordo obbliga anche i costruttori di auto sportive ad intervenire sui loro modelli con frequenza annuale, come già avviene sulle vetture meno costose ed esclusive. E’ per questo motivo che alcune Porsche ricevono nel 2017 una serie di novità alla dotazione, a partire dal rinnovato sistema Connect Plus, che viene introdotto per mantenere le Porsche al passo con i modelli più recenti ed evoluti. L’ultima evoluzione del Connect Plus prevede un modem e una scheda sim da utilizzare per stabilire una rete internet nell’abitacolo: i passeggeri, in questo modo, possono utilizzare una connessione da 7 giga per 30 giorni o da 1 giga al giorno. Il Connect Plus è di serie sulle 911 e Panamera, ma in opzione su tutti gli altri modelli.

Il sistema multimediale per prenotare un aereo

Con il 2017 vengono poi introdotte le più recenti funzioni di assistenza on line, che sfruttano la connessione ad internet garantita dal modulo LTE presente nell’abitacolo: il conducente verrà aggiornato in tempo reale sulle condizioni metereologiche o del traffico, così da imboccare un percorso alternativo in caso di rallentamenti. Queste novità hanno esordito sulla Panamera, ma saranno disponibili per tutti i modelli con il sistema multimediale Connect Plus prodotti da settembre 2015. L’aggiornamento richiede circa 90 minuti e va effettuato in officina. In Cina e Giappone viene lanciata in abbinamento al Connect Plus la funzione Concierge, che in futuro consentirà di prenotare voli aerei, camere d’albergo o vetture a noleggio tramite lo schermo nella plancia.

Nuovi colori e materiali nella plancia

Le 718 Cayman, 718 Boxster e 911 ricevono poi la nuova vernice esterna grigio chiaro Crayon, la 911 guadagna anche il giallo metallizzato Saffron e l’impianto di scarico sportiva (optional) si può ordinare anche con terminali nero lucido. All’interno si può ordinare anche il tessuto Sport-Tex, nelle sfumature nero o blu Graphite/grigio Crayon, mentre la Cayenne riceve le vernici metallizzate nero Purpurite e sabbia Palladium. Sulla Panamera arrivano invece le colorazioni metallizzate rosso Burgundy e marrone Ristretto, oltre agli interni in pelle marrone Cohiba e marrone Truffle, mentre la Macan si può ordinare con pelle nera/beige Luxor. L’altra grande novità per il 2017 riguarda il kit di potenziamento Porsche Exclusive, che aggiunge 30 CV al sei cilindri 3.0 delle 911 Carrera S, 911 Carrera 4S e 911 Targa 4S. La potenza sale a 450 CV grazie a turbine maggiorate, ma il pacchetto include anche i supporti del motore attivi, un nuovo impianto di raffreddamento per i freni e un impianto di scarico ridisegnato. Il kit parte da 10.139 euro.

Galleria fotografica - Porsche 911 Carrera 2015Galleria fotografica - Porsche 911 Carrera 2015
  • Porsche 911 Carrera 2015 - anteprima 1
  • Porsche 911 Carrera 2015 - anteprima 2
  • Porsche 911 Carrera 2015 - anteprima 3
  • Porsche 911 Carrera 2015 - anteprima 4
  • Porsche 911 Carrera 2015 - anteprima 5
  • Porsche 911 Carrera 2015 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Novità , Porsche , auto europee


Top