dalla Home

Test

pubblicato il 21 marzo 2017

Seat Leon ST Cupra 4Drive, regina delle nevi

In Lapponia sul lago ghiacciato con il 4 volte iridato di rally Juha Kankkunen

Seat Leon ST Cupra 4Drive, regina delle nevi
Galleria fotografica - Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccioGalleria fotografica - Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio
  • Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio - anteprima 1
  • Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio - anteprima 2
  • Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio - anteprima 3
  • Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio - anteprima 4
  • Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio - anteprima 5
  • Seat, la prova del 4x4 sul ghiaccio - anteprima 6

Avete mai affittato un lago? Io no e non sapevo nemmeno che si potesse farlo. Ma uno come Juha Kankkunen può permettersi questo ed altro. A quasi 58 anni si diverte ancora come un bambino a guidare, cosa che gli è riuscita decisamente bene in passato, come confermano i 4 titoli mondiali di rally. A Kuusamo, alle porte del circolo polare artico, una località turistica che attira un milione di turisti l'anno, sul “suo” lago, naturalmente ghiacciato, guido la Seat Leon ST Cupra  4Drive. Anch'io mi diverto come un bambino, ma con risultati inevitabilmente diversi.

Kankkunen, artista del volante

Sulla pista di Castelloli, vicino a Barcellona, dove Giuliano (e anch'io) ha provato questa nuova Leon ad alte prestazioni, la vettura è intrigante da guidare. Ma sul lago lo è ancora di più. Con i suoi 300 cavalli è quasi un hovercraft che “naviga” sulla superficie liscia del lago senza nome, che per fortuna è profondo appena due metri, anche se non dà la sensazione di cedere. Rovaniemi, la città di Santa Claus è lontana appena duecento chilometri, anche se la vera casa di Babbo Natale pare sia Korvatunturi, che è sempre da quelle parti. Ma per i 600 fortunati appassionati che si spingono fino a queste latitudini, l'esperienza al volante vale ben più di un regalo dell'omino vestito di rosso. Kankkunen accarezza il volante e pattina come un artista sul ghiaccio. Fatta da lui ogni manovra sembra facile, incluso schizzare a 150 orari su un micro rettilineo sul quale faccio fatica a stare in piedi. Fermo. È morbido, delicato: è il suo tocco “magico”, grazie al quale culla l'auto tra una curva e l'altra. Con l'elettronica inserita chiunque può guidare, non come lui, ma riesce a mantenere l'auto in traiettoria: è quasi più difficile spingere la Leon Cupra familiare sulla neve che costeggia il tracciato. Senza, beh senza, è un'altra cosa. È quando l'istruttore ti parla in finlandese che capisci che ci sai fare. A scanso di equivoci: a me non è successo, Anton (un passato allo Scorpione) si rivolge a me in inglese, ma almeno lascia intendere che ha visto di molto peggio. È già qualcosa, abbiate pazienza.

Aggiornata trazione integrale 4Drive

L'aggiornata trazione integrale 4Drive è stata sviluppata sulla quinta generazione della frizione multidisco ad azionamento idraulico e controllo elettronico. La tecnologia è stata alleggerita di 1,5 kg rispetto alla versione precedente sacrificando l'accumulatore di pressione. L'inserimento delle 4 ruote motrici scatta solo in caso di necessità e cioè se l'elettronica rileva condizioni di scarsa aderenza. Il sistema 4Drive viene anche automaticamente scollegato in caso di frenata o di intervento dell'Esc. La coppia viene trasmessa fino al 50% sul posteriore in modo istantaneo. Sul ghiaccio, quando devo “riprendere” la macchina per indirizzarla in curva, me ne accorgo immediatamente. La risposta sul ghiaccio è più morbida e, nel complesso, anche il sottosterzo è ridotto. La mia impressione è che gli ingegneri siano riusciti ad assicurare una bella risposta all'auto, che con l'ausilio dell'elettronica si gestisce con relativa facilità anche in situazioni complesse. Anche senza essere dei fuoriclasse dei rally. Oggi la guido nella invidiabile condizione di non dovermi preoccupare di chi mi precede o di chi mi segue. E nemmeno di chi ho a bordo. Ma, soprattutto, del codice della strada. Che non è la realtà. La Seat Leon Cupra ST è promossa in aderenza, sportività e sicurezza. Ma con i suoi 300 cavalli è capace di evoluzioni e spunti impressionanti e va quindi armeggiata con attenzione: sul ghiaccio come sull'asfalto.

In Italia a fine anno

In Italia, la Leon ST Cupra 4Drive arriverà attorno a fine anno. Sul prezzo non ci sono ancora indiscrezioni, anche perché dipenderà dalle dotazioni con cui verrà equipaggiata. Attualmente la forbice di prezzo tra il modello a due e quattro rote motrici è di 2.15 potrebbe venire limata, ma che non dovrebbe cambiare troppo nella sostanza.

Scheda Versione

Seat Leon ST
Nome
Leon ST
Anno
2013 (restyling del 2017)
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
Wagon
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Mattia Eccheli

Tag: Test , Seat , auto europee


Listino Seat Leon

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.0 TDI 150cv XCELLENCE anteriore diesel 150 2 5 € 26.650

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top