dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 marzo 2017

Tesla, nasce il 1° Club ufficiale in Italia

Si chiama Tesla Owners Club Italy + Ticino e sul web raduna proprietari e appassionati con il nome di “Teslari”

Tesla, nasce il 1° Club ufficiale in Italia
Galleria fotografica - TeslariGalleria fotografica - Teslari
  • Teslari - anteprima 1
  • Teslari - anteprima 2
  • Teslari - anteprima 3
  • Teslari - anteprima 4
  • Teslari - anteprima 5
  • Teslari - anteprima 6

Il mondo Tesla continua a tener banco sulle pagine dei giornali. Ma al di là del fenomeno mediatico c’è chi la Tesla la compra e la guida tutti i giorni. Con la soddisfazione di sentirsi un trendsetter che ha avuto il coraggio di anticipare il futuro della mobilità che tutti ci auguriamo a zero emissioni. Questi clienti sono nella maggior parte dei casi appassionatissimi e da oggi hanno un nome: “Teslari” (è un gioco di parole fra Tesla e “Templari”) e soprattutto un Club, il primo riconosciuto ufficialmente per il mercato italiano. Tutto è cominciato online con un Forum (il Teslaforum) aperto a tutti (proprietari e semplici appassionati) ed oggi che c’è il neonato Owners Club, per integrare le due realtà, è stato creato il sito Teslari.it, dove ci si iscrive al Club, si scambiano idee nel Forum e si resta aggiornati con le notizie.

Un club riservato e un forum aperto

Il Tesla Owners Club Italy + Ticino (TOCIT) è il quarto club Tesla ufficiale in Europa e l’unico in Italia. Inizialmente è nato, nel 2016, come Tesla Owners Club Italy, ma presto è stato esteso anche alla Svizzera italiana, è quindi dedicato alla comunità italofona di proprietari Tesla. L’iscrizione è gratuita e può far parte del Tesla Owners Club Italy + Ticino chiunque possieda una Tesla o ne abbia ordinata una (anche la Model 3). Il TOCIT ha già un centinaio di iscritti e integra la sua attività sociale con quella del forum online su Teslari.it. Teslari e l’Owners Club, infatti, organizzano eventi propri (come i Tesla aperitivi e in futuro raduni itineranti) e partecipano ad appuntamenti importanti sulla mobilità elettrica, ad esempio patrocinano il Raduno Interregionale Mobilità Elettrica e Sostenibile in programma a Roma il 25 e 26 marzo.

Tutto è iniziato per gioco

In un’epoca in cui la passione per l’auto sembra essere scomparsa, c’è chi è riuscito a creare un forte spirito di aggregazione. Elon Musk è uno di quei personaggi, come di recente lo è stato anche Steve Jobs, che è riuscito ad affascinare il pubblico di tutto il mondo e a creare prodotti che generano affezione. Le Tesla rappresentano un’idea, uno stile di vita e una visione del futuro e così hanno fatto incontrare milioni di estimatori in molte parti del mondo; in Italia alcuni cultori e proprietari si sono trovati sul web con Teslaforum e la partecipazione è stata così alta che ha attirato l’attenzione della casa madre. I fondatori di Teslaforum sono stati contattati da Tesla ed è cominciata così l’avventura del Tesla Owners Club Italy + Ticino. I possessori di Tesla e i sognatori sono stati aggregati nell’appellativo di “Teslari” e si incontrano sul web “per condividere le loro esperienze e passare dei bei momenti assieme”.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Tesla Motors , raduni , club


Top