dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 15 marzo 2017

Volkswagen, tutte le novità del 2017

A giugno è tempo di nuova Polo, seguita ad agosto dal SUV compatto T-Roc e poi da Touareg

Volkswagen, tutte le novità del 2017
Galleria fotografica - Volkswagen, le novità auto 2017Galleria fotografica - Volkswagen, le novità auto 2017
  • Volkswagen, le novità auto 2017 - anteprima 1
  • Volkswagen, le novità auto 2017 - anteprima 2
  • Volkswagen, le novità auto 2017 - anteprima 3
  • Volkswagen, le novità auto 2017 - anteprima 5
  • Volkswagen, le novità auto 2017 - anteprima 6
  • Volkswagen, le novità auto 2017 - anteprima 7

La voglia di rilancio e di rivincita che spinge l'intero gruppo Volkswagen dopo i problemi dello scandalo emissioni è sottolineata sia dalle parole di Matthias Mueller che da quelle di Herbert Diess che annuncia a Ginevra tutte le novità 2017 del marchio Volkswagen. Accompagnato in particolare da una slide che mostra tutti i 10 nuovi modelli in arrivo quest'anno, l'ad del brand capofila ha annunciato per il mese di giugno la nuova Volkswagen Polo, l'utilitaria di sesta generazione basata sulla piattaforma modulare MQB-A0 che ha appena dato vita alla nuova Seat Ibiza. In arrivo anche una nuova Polo GTI, oltre ad un'inedita e più piccola up! GTI.

Con la T-Roc il SUV si restringe

Gli altri arrivi importanti programmati nel 2017 sul mercato europeo, oltre alla Arteon appena svelata, sono quelli della Volkswagen T-Roc ad agosto e della nuova Touareg a novembre. Con la denominazione T-Roc si intende il SUV compatto più piccolo di Tiguan e come questo realizzato sulla stessa architettura MQB della Golf. Lo stile, non ancora svelato ufficialmente, dovrebbe avvicinarsi a quello del T-ROC Concept del 2014. Per la Casa di Wolfsburg si tratta di un modello inedito che va ad allargare verso il basso la gamma SUV, così come la Q2 ha fatto per Audi.

La Touareg sale ancora di livello

Per anticipare la nuova Volkswagen Touareg attesa a novembre Diess ha scelto invece la foto della T-Prime GTE Concept dello scorso anno, un SUV grande che da Audi Q7 e Bentley Bentayga eredita il pianale MLB Evo a motore longitudinale che sarà anche di nuova Porsche Cayenne. Oltre alle motorizzazioni classiche la Touareg terza serie dovrebbe quindi avere anche una variante ibrida plug-in. Con uno sguardo al di fuori del Vecchio Continente vediamo poi la presenza nel piano novità della Volkswagen Phideon Plug-in Hybrid per la Cina ad agosto, la Virtus per il Sud America a novembre e la nuova Jetta nordamericana a dicembre 2017.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Volkswagen , auto cinesi , auto europee , auto ibride , ginevra


Top