dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 15 marzo 2017

Dossier Salone di Shanghai 2017

Citroen C5 Aircross, le prime immagini del nuovo SUV

L'ad Linda Jackson svela le forme del modello di serie atteso nel 2018

Citroen C5 Aircross, le prime immagini del nuovo SUV
Galleria fotografica - Citroen C5 Aircross, i primi disegniGalleria fotografica - Citroen C5 Aircross, i primi disegni
  • Citroen C5 Aircross, i primi disegni - anteprima 1
  • Citroen C5 Aircross, i primi disegni - anteprima 2
  • Citroen C5 Aircross, i primi disegni - anteprima 3
  • Citroen C5 Aircross, i primi disegni - anteprima 4
  • Citroen C5 Aircross, i primi disegni - anteprima 5
  • Citroen C5 Aircross, i primi disegni - anteprima 6

Ancora non sappiamo se la Citroen C5 tornerà sul mercato con un nuovo modello e le forme da berlina grande e super aerodinamica della CXperience concept vista all'ultimo Salone di Parigi, ma siamo sicuri che il nome C5 Aircross sarà quello del nuovo SUV compatto che arriverà nel 2018 ed è stato anticipato dai primi bozzetti che vedete qui. A svelare le forme della futura Citroen C5 Aircross è stata proprio l'ad della Casa francese, Linda Jackson, che sul suo profilo Twitter ha deciso di pubblicare i disegni preparatori confermando il nome del nuovo SUV di segmento C. Il debutto di Citroen C5 Aircross, non ancora confermato ufficialmente, dovrebbe essere fissato per il prossimo Salone di Shanghai (21-28 aprile 2017).

Bozzetti più vicini alla realtà

Lo stile mostrato in questi primi due disegni della C5 Aircross è molto vicino a quello della Aircross concept del 2015, con alcune modifiche di dettaglio che fanno intuire una progressiva migrazione verso il design del modello di serie. In primo luogo c'è il diverso trattamento della cornice cromata ai finestrini laterali che non si limita più alla sola portiera posteriore, poi c'è la forma degli specchietti retrovisori più realistica e infine un frontale con prese d'aria maggiorate e una griglia anteriore più sviluppata in altezza. Anche la fanaleria posteriore è stata modificata assieme ai terminali di scarico, le barre sul tetto e il design degli enormi cerchi, mentre le protezioni traforate nella parte bassa della fiancata (evoluzione degli Airbumb) sembrano lasciare il posto a un fregio di nuovo disegno.

Cugina di Peugeot 5008

Pur con uno stile ispirato a C4 Cactus (e in parte alla C3) la nuova Citroen C5 Aircross si posizionerà su un livello superiore sia come dimensioni che come dotazioni, partendo però dalla piattaforma modulare EMP2 che già fa da base alle nuove Peugeot 3008 e 5008. Con la nuova Peugeot 5008 la Citroen C5 Aircross condividerà anche lo stabilimento produttivo di Rennes-La Janais, in Bretagna, così come la quasi totalità dei motori benzina e diesel. Secondo le ultime indiscrezioni l'avvio delle linee produttive è previsto per l'inizio del 2018, anche se non è da escludere l'allestimento di una seconda catena di montaggio in Cina per soddisfare la richiesta di un mercato affascinato dai SUV e che potrebbe accogliere la C5 Aircross con molto entusiasmo.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Citroen , auto europee , shanghai , cina


Top