dalla Home

Live

pubblicato il 14 marzo 2017

Nissan Qashqai restyling, 10 differenze per rinnovarsi

Dai fari adattivi alla guida autonoma ProPILOT, passando per i nuovi colori e la ricca versione Tekna+

Nissan Qashqai restyling, 10 differenze per rinnovarsi
Galleria fotografica - Nissan al Salone di Ginevra 2017Galleria fotografica - Nissan al Salone di Ginevra 2017
  • Nissan al Salone di Ginevra 2017 - anteprima 1
  • Nissan al Salone di Ginevra 2017 - anteprima 2
  • Nissan al Salone di Ginevra 2017 - anteprima 3
  • Nissan al Salone di Ginevra 2017 - anteprima 4
  • Nissan al Salone di Ginevra 2017 - anteprima 5
  • Nissan al Salone di Ginevra 2017 - anteprima 6

Se vi diciamo che nel 2016 ne sono stati immatricolati 233.496 in tutta Europa vi diamo già un primo indizio, ma se aggiungiamo che è in assoluto il SUV/crossover più venduto nel Vecchio Continente, allora vi aiutiamo molto a risolvere questo piccolo quiz. Per chi non l'avesse ancora capito stiamo parlando di Nissan Qashqai, l'auto che ha contribuito a cambiare i gusti e le abitudini di acquisto degli europei, italiani compresi, e che si presenta con un leggero restyling al Salone di Ginevra. Il "popolo di Qashqai" è talmente curioso di conoscere tutte le novità riguardo il modello preferito che ad ogni piccola modifica si scatena alla ricerca di nuove informazioni, conferme o smentite. Per questo motivo e per il grande interesse dimostrato anche dai nostri lettori (qui le 10 auto più cliccate del Salone) abbiamo deciso di focalizzare l'attenzione sulle dieci differenze di Nissan Qashqai restyling viste a Ginevra e farne un elenco di semplice lettura.

Prima di lasciarvi alla lista delle dieci differenze che distinguono la Nissan Qashqai restyling dal modello ancora nelle concessionarie vi ricordiamo che stiamo parlando di Qashqai di seconda generazione, il modello lanciato nel 2014 e appena aggiornato che sarà in vendita a luglio 2017. Un'altra annotazione da fare è che non sono state annunciate modifiche alla gamma motori, quella che al momento include i benzina 1.2 e 1.6 oltre ai diesel 1.5 e 1.6. Un'importante miglioria introdotta da Qashaqai restyling è quella relativa agli ausili alla guida e ai sistemi di sicurezza che migliorano la qualità della vettura e le permettono di affrontare più agevolmente le prove dell'Euro NCAP che non sono fatte solo di crash test. In particolare occorre menzionare il sistema di guida autonoma ProPILOT (chiamiamola "l'undicesima novità") che regola sterzo, accelerazione e frenata per l'uso in autostrada su corsia singola.

Nissan Qashqai restyling, le 10 novità

1. Nuova griglia "V Motion" anteriore estesa al paraurti
2. Fari adattivi che seguono la traiettoria di guida
3. Inediti colori Vivid Blue e Chestnut Bronze
4. Cerchi da 17", 18" e 19" di nuovo disegno e più aerodinamici
5. Insonorizzazione più efficace e lunotto più spesso
6. Miglioramenti a sospensioni, ammortizzatori e sterzo meccanico
7. Volante multifunzione appiattito con pulsantiera a quattro direzioni
8. Allestimento top di gamma Tekna+ con sedili in pelle nappa e trapuntature 3D centrali
9. Frenata d'emergenza con riconoscimento pedoni
10. Sistema RCTA che riduce il rischio di collisioni in retromarcia e uscita parcheggio

Galleria fotografica - Nissan Qashqai restylingGalleria fotografica - Nissan Qashqai restyling
  • Nissan Qashqai restyling - anteprima 1
  • Nissan Qashqai restyling - anteprima 2
  • Nissan Qashqai restyling - anteprima 3
  • Nissan Qashqai restyling - anteprima 4
  • Nissan Qashqai restyling - anteprima 5
  • Nissan Qashqai restyling - anteprima 6

Nissan Qashqai restyling | Salone di Ginevra 2017

La Nissan Qashqai si rinnova e prende ispirazione dalla "sorellina" Micra. A bordo non manca la tecnologia, Giuliano ci fa vedere com'è fatta sia dentro che fuori. Queste le sue prime impressioni a caldo.

Autore:

Tag: Live , Nissan , auto giapponesi , ginevra


Top