dalla Home

Attualità

pubblicato il 14 marzo 2017

"Volkswagen è tornata in carreggiata", parola di Mueller

Il gruppo tedesco conferma i risultati positivi del 2016 e rilancia la Strategy 2025 con elettriche e guida autonoma

"Volkswagen è tornata in carreggiata", parola di Mueller
Galleria fotografica - Volkswagen SedricGalleria fotografica - Volkswagen Sedric
  • Volkswagen Sedric - anteprima 1
  • Volkswagen Sedric - anteprima 2
  • Volkswagen Sedric - anteprima 3
  • Volkswagen Sedric - anteprima 4
  • Volkswagen Sedric - anteprima 5
  • Volkswagen Sedric - anteprima 6

La conferenza stampa di bilancio del Gruppo Volkswagen è stata l'occasione per l'ad Matthias Mueller di celebrare un 2016 positivo e ribadire una serie di concetti già espressi, ma importanti, per far capire quanto il colosso tedesco dell'auto voglia rilanciare la propria immagine e gli obiettivi dopo lo scandalo emissioni. Fra le frasi più significative in tal senso si possono citare i passaggi in cui Mueller ha detto: "Il risultato positivo del 2016 ci ha dato lo slancio e l'ottimismo per entrare nella successiva fase di riallineamento. E' stato un anno impegnativo e di grande successo, con un risultato operativo migliore di quanto molti credessero possibile. Volkswagen è tornata in carreggiata." Il CEO tedesco ha aggiunto: "Ciò significa che il Gruppo è finanziariamente preparato per superare le conseguenze della crisi del diesel."

Mobilità sostenibile e nuovi servizi

Commentando i risultati finanziari 2016 già comunicati a febbraio che riportano un utile operativo di 7,1 miliardi di euro e un utile netto di 5,14 miliardi di euro, Mueller ha anche detto che per il 2017 il Gruppo Volkswagen intende aumentare, seppur di poco, le vendite globali, incrementare fino al 4% il fatturato e raggiungere un utile sulle vendite compreso fra il 6 e il 7%. Altro aspetto non di secondo piano è quello relativo al ruolo che vuole ricoprire il Gruppo Volkswagen, dal 2016 primo costruttore auto del mondo davanti a Toyota. "Volkswagen rimarrà uno dei più affermati produttori automobilistici del mondo nel 2025, ma anche un fornitore di mobilità sostenibile, nuovi servizi per la mobilità e un modello per la tutela ambientale, la sicurezza e l'affidabilità."

10 auto elettrificate fra 2017 e 2018

Tornando invece sul già annunciato obiettivo "TOGETHER - Strategy 2025" che punta alla creazione di una gamma di vetture elettriche e a guida autonoma, Mueller ha ricordato che il gruppo intende lanciare 10 nuovi modelli elettrificati fra il 2017 e il 2018 e una flotta di 30 auto elettriche entro il 2025. Volkswagen non abbandona però le auto con motori tradizionali, a benzina e Diesel, "sempre più efficienti e con un importante ruolo di mercato ancora per molti anni"; saranno infatti 60 i nuovi modelli con motore a combustione interna lanciati dal gruppo tedesco nel solo 2017.

Autore:

Tag: Attualità , Volkswagen


Top