dalla Home

Novità

pubblicato il 13 marzo 2017

Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition, ibrida per iniziare

Solo 10 esemplari di 1.0 BoosterJet Hybrid da 112 CV in vendita online a 16.900 euro

Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition, ibrida per iniziare
Galleria fotografica - Nuova Suzuki Swift Web Limited EditionGalleria fotografica - Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition
  • Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition - anteprima 1
  • Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition - anteprima 2
  • Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition - anteprima 3
  • Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition - anteprima 4
  • Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition - anteprima 5
  • Nuova Suzuki Swift Web Limited Edition - anteprima 6

La nuova Suzuki Swift ha fatto il suo esordio al Salone di Ginevra con uno stile aggiornato e motorizzazioni inedite su cui spicca in particolare la 1.0 BoosterJet Hybrid da 112 CV che non ha eguali sul mercato. Proprio il piccolo e "pepato" tre cilindri ibrido è protagonista della fase di pre-lancio italiana che si apre con la nuova Suzuki Swift Web Limited Edition, edizione speciale realizzata in soli dieci esemplari che si può ordinare online sul sito Suzuki Swift ad un prezzo di 16.900 euro, previa registrazione a MySuzuki. La "Web Limited Edition" ha una dotazione particolarmente ricca, è caratterizzata dalla livrea BiColor con tetto e spoiler grigio opaco e sarà consegnata nel mese di maggio, in anticipo sull'arrivo in concessionaria della stessa motorizzazione.

BiColor, cromature, full LED e cerchi da 16"

Altri dettagli esclusivi della nuova Suzuki Swift Web Limited Edition, oltre alla scelta di colore fra Bianco Artico, Argento New York, Grigio Londra, Nero Dubai, Rosso Cordoba e Blu Azzorre, sono la griglia anteriore a nido d'ape con cornice e listello centrale cromato, specchietti e cornici fendinebbia cromati, oltre agli inserti interni in Pearl White e i tappetini dedicati. Nella dotazione di serie sono inclusi i sistemi di allerta impatto imminente, abbandono corsia e sonnolenza guidatore, mentre l'infotainment propone display da 7" con connessione smartphone Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link e navigatore con mappe 3D. Non mancano neppure i cerchi in lega bicolore da 16", i fari full LED con abbaglianti automatici, il climatizzatore automatico, il cruise control adattivo, i sedili anteriori riscaldati, la telecamera posteriore e il sistema Keyless.

Ibrido 1.0 Turbo da 112 CV, ma non solo

Ricordiamo che la versione Web Limited Edition della nuova Suzuki Swift monta il nuovo motore turbo benzina 1.0 BoosterJet da 112 CV e 170 Nm che impiega il sistema ibrido ISG che fornisce una spinta aggiuntiva in accelerazione e ripresa riducendo i consumi. La piccola giapponese che è lunga 3.840 mm, larga 1.735 mm e alta 1.480 mm è così in grado di raggiungere i 195 km/h e di consumare in media 4,3 l/100 km con emissioni di CO2 pari a 97 g/km. Il resto della gamma nuova Suzuki Swift si compone della stessa motorizzazione 1.0 BoosterJet senza sistema ibrido e sempre a due ruote motrici, del 1.2 DualJet 90 CV a due e quattro ruote motrici e il 1.2 DualJet Hybrid 2WD e 4WD.

Nuova Suzuki Swift | Salone di Ginevra 2017

Continuano ad arrivare novità in casa Suzuki. Questa è la nuova Swift, un'auto compatta e leggera, ora però più sfruttabile in quanto ad abitabilità. Eccola con Giuliano al Salone di Ginevra.

Autore:

Tag: Novità , Suzuki , auto giapponesi , auto ibride , serie speciali


Top