dalla Home

Mercato

pubblicato il 30 gennaio 2008

L’Alleanza Renault Nissan nel 2007

I prossimi investimenti si concentreranno nei mercati emergenti

L’Alleanza Renault Nissan nel 2007

Il Gruppo Renault e Nissan nel corso del 2007 ha venduto 6.160.046 autovetture, ovvero 4,2% in più rispetto al 2006. Nel corso dell'anno Renault ha consegnato in totale 2.484.472 vetture, con una crescita del 2,1% rispetto all'anno precedente, mentre Nissan ne ha immatricolate 3.675.574 (+5,7%).

Nel dettaglio, Renault ha venduto 2.134.484 veicoli con il proprio marchio (+0,9 %), 119.824 con quello Renault Samsung Motors (-1,5 %) e 230.164 con il marchio Dacia, che è cresciuto più degli altri registrando un +17,2%. In particolare ha contribuito alla crescita il lancio commerciale di Logan Van, nuova Twingo, nuova Laguna Berlina e SporTour, QM5 e Sandero. Tra questi, il modello che ha ottenuto più successo è stato Logan, in commercio sia col marchio Renault che Dacia. La vettura è stata acquistata da 367.745 clienti, con un incremento delle vendite di oltre il 48%.

Nello stesso anno Nissan, che comprende anche il marchio Infiniti, ha venduto 3.675.574 unità, con una crescita del 5,7% rispetto al 2006. La principale fonte di guadagno si è confermata essere quella statunitense. Qui le vendite sono state trainate soprattutto dai modelli Nissan Versa e Altima e dalla Infiniti G35. In Giappone, invece, le vendite totali di Nissan sono diminuite del 6% registrando 720.973 unità. Sugli altri mercati mondiali, le vendite del Costruttore giapponese sono cresciute dell'8%, attestandosi a 1.024.683 unità.

Le principali aree di crescita per il Gruppo Renault-Nissan sono state la Russia (+49,9 %), l'America Latina e del Sud (+12,6 %), la Cina (+25,6 %), il Medio-Oriente e l'Africa (+16,2 %). In Europa gli incassi annuali sono cresciuti di poco e la principale fonte di domanda è stata rappresentata dalla Russia, in crescita del 59,6% rispetto al 2006.

Obiettivo strategico per gli anni a venire è lo sviluppo dei progetti recentemente avviati nei mercati emergenti. Ricordiamo il nuovo stabilimento in Marocco e quello in Russia, così come l'impegno del Gruppo nel progetto di sviluppo del veicolo elettrico in Istraele. Infine, Renault e Nissan hanno annunciato la realizzazione di uno dei più grandi siti di produzione auto in India, con una capacità prevista di 400.000 unità l'anno.

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni


Top