dalla Home

Attualità

pubblicato il 9 marzo 2017

Autostrada A14, cavalcavia crolla: 2 morti e 2 feriti. Strada chiusa

Nell'ambito dei lavori di ampliamento a tre corsie, una struttura provvisoria ha ceduto

Autostrada A14, cavalcavia crolla: 2 morti e 2 feriti. Strada chiusa

L’autostrada A14 è chiusa nel tratto tra Ancora Sud e Loreto. Una struttura provvisoria posizionata a sostegno del cavalcavia nell'ambito dei lavori di ampliamento a tre corsie di quel tratto autostradale ha ceduto e due persone sono morte. Si tratta di marito e moglie (due 60enni di Ascoli Piceno) e nel crollo due operai del cantiere sono rimasti feriti, mentre altri automobilisti in transito hanno assistito alla scena. Sul posto sono presenti i Vigili del Fuoco e i soccorsi sanitari, oltre al personale di Autostrade per l'Italia. Il prefetto di Ancona, Antonio D'Acunto, ha convocato una riunione immediata del Comitato operativo della viabilità per “individuare una soluzione alternativa alla circolazione ordinaria, interdetta nella zona interessata dal crollo”. Nel frattempo i due feriti, in condizioni non gravi, sono stati trasportati in eliambulanza all'ospedale di Torrette ad Ancona.

Il MIT avvia un'inchiesta

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha appena comunicato che sta predisponendo l’istituzione di una commissione ispettiva di esperti del dicastero per analizzare e valutare quanto accaduto sulla A14 con il cedimento della struttura tra Ancona Sud e Loreto.

La situazione della viabilità

L’ultimo bollettino sulla viabilità è il seguente: “Chi è diretto a Pescara, dopo l'uscita obbligatoria di Ancona sud, dove si sono formati 2 km di coda a partire da Ancona nord, può rientrare in autostrada a Loreto, dopo aver percorso la Strada Statale 16 Adriatica per circa 15 km. Percorso inverso per chi procede in direzione di Ancona dove, in corrispondenza dell'uscita obbligatoria di Loreto, si sono formati 2 km di coda. A chi è diretto ad Ancona consigliamo di uscire a Macerata-Civitanova Marche, seguire la viabilità ordinaria e rientrare in A14 ad Ancona sud, a chi è diretto a Pescara consigliamo invece di uscire ad Ancona nord e, attraverso la viabilità ordinaria, rientrare in autostrada a Loreto. Per le lunghe percorrenze si consiglia di percorrere la A1 Milano-Napoli, poi la A24 Roma-Teramo e la A25 Torano-Pescara”. Nelle prossime ore continueremo a tenervi aggiornati, per maggiori informazioni vi ricordiamo il sito di autostrade.it.

Autore:

Tag: Attualità , autostrade , incidenti


Top