dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 8 marzo 2017

Bentley EXP 12 Speed 6e, il lusso elettrico di domani [VIDEO]

La biposto concept a zero emissioni è decappottabile, connessa e rifinita a regola d'arte

Bentley EXP 12 Speed 6e, il lusso elettrico di domani [VIDEO]
Galleria fotografica - Bentley EXP 12 Speed 6eGalleria fotografica - Bentley EXP 12 Speed 6e
  • Bentley EXP 12 Speed 6e - anteprima 1
  • Bentley EXP 12 Speed 6e - anteprima 2
  • Bentley EXP 12 Speed 6e - anteprima 3
  • Bentley EXP 12 Speed 6e - anteprima 4
  • Bentley EXP 12 Speed 6e - anteprima 5
  • Bentley EXP 12 Speed 6e - anteprima 6

Invece di lasciare spazio alle voci che davano per imminente un taglio ai modelli di nicchia ed extra lusso il gruppo Volkswagen rilancia alla grande e presenta al Salone di Ginevra la concept elettrica Bentley EXP 12 Speed 6e. L'evoluzione decappottabile della EXP 10 Speed 6 vista a Ginevra 2015 intende così definire un nuovo livello di stile, dotazioni e prestazioni nel segmento delle auto di lusso elettriche, una prova generale per le prossime Bentley a zero emissioni utile anche per raccogliere i giudizi di pubblico e futura clientela. Insomma, partire dal 2018 la Casa inglese produrrà la Bentaygaibrida plug-in, ma già guarda avanti sondando i gusti dei ricchi di domani immersi in un mondo eco consapevole e sempre più connesso.

Più di 450 km di autonomia elettrica

Pur non dichiarando alcun dettaglio tecnico relativo alla trazione elettrica della EXP 12 Speed 6e concept, la Bentley preannuncia la presenza del mix di potenza, prestazioni e coppia motrice tipico del marchio con l'autonomia sufficiente per spostarsi da Londra a Parigi o da Milano a Monaco di Baviera (in entrambi i casi più di 450 km). Il tutto accompagnato dalla tecnologia di bordo di nuova generazione che comprende pannelli OLED sotto vetro curvo, infotainment online e i pulsanti sulla corona del volante tagliato in alto che danno un "boost" di potenza o regolano la velocità. Altre finiture in cristallo, metallo lavorate, rame e radica di legno ricoprono l'intero abitacolo biposto assieme a tanti metri di pelle che va dai sedili alla plancia, fino ai roll-bar.

Il logo 6e si illumina in marcia

Da fuori la Bentley EXP 12 Speed 6e fa sfoggio di tanti elementi innovativi come ad esempio la griglia anteriore 3D brunita e con elementi in rame, metallo che sottolinea la sua natura di auto elettrica. Allo stesso scopo è presente uno scenografico logo 6e che si illumina quando l'auto è in movimento e si abbina alla tinta bianca della carrozzeria. La copertura a doppia gobba dietro i sedili ha una doppia finalità, sia estetica che funzionale per garantire il raffreddamento alla batteria e al sistema di trazione elettrica. Due piccole telecamere alloggiate in supporti aerodinamici in metallo sostituiscono i classici specchietti, mentre per la ricarica tradizionale con cavo che si può utilizzare in alternativa a quella wireless è presente un'apposita presa nascosta sotto la targa posteriore.

Bentley EXP 12 Speed 6e concept | Salone di Ginevra 2017

Anche Bentley presenta la sua auto elettrica, ovviamente orientata al lusso. Andrea ce la presenta in anteprima. Eccola dal vivo dal Salone di Ginevra.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Bentley , auto elettrica , auto inglesi , ginevra


Top