dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 7 marzo 2017

AMG GT Concept una F1 a quattro porte

Il Marchio sportivo della Stella presenta la sua prima ibrida con tecnologia da Formula 1

AMG GT Concept una F1 a quattro porte
Galleria fotografica - AMG GT ConceptGalleria fotografica - AMG GT Concept
  • AMG GT Concept - anteprima 1
  • AMG GT Concept - anteprima 2
  • AMG GT Concept - anteprima 3
  • AMG GT Concept - anteprima 4
  • AMG GT Concept - anteprima 5
  • AMG GT Concept - anteprima 6

Mercedes-AMG celebra quest’anno i suoi 50 anni e per farlo si regala, al Salone di Ginevra, la show car AMG GT Concept un coupé a quattro porte che rappresenta anche la terza vettura sviluppata autonomamente dalla nuova unità della Stella . Dopo la SLS AMG e la AMG GT la AMG GT Concept è anche il primo ibrido del Marchio identificato con la scritta «EQ Power+» sulla Mirror Cam. Senza dubbio la storia dell’AMG viene proseguita da questo prototipo che però lascia trasparire anche una certa propensione all’utilizzo quotidiano data dall’ampiezza del vano bagagli e rivelando già qualche tratto del design degli esterni che caratterizzeranno il futuro modello di serie. Non lasciamoci ingannare però dalle prospettive future concentrandoci, puttosto, sulle linee filanti di cofano motore ribassato e da un parabrezza molto inclinato, mentre il design degli esterni colpisce per le proporzioni possenti, i volumi ampi e le superfici sinuose ed essenziali.

Tradizione e futuro AMG

Anche in questa GT Concept vengono riproposti i tratti caratterizzanti delle vetture AMG come la mascherina Panamericana, ma rielaborati come nel caso della nuova grafica dei fari principali o le e le incisive prese d'aria ai lati della grembialatura anteriore. La tradizione AMG si accompagna con le tecnologie del futuro; in questo caso applicate alle luci diurne che impiegano le "nano active fibre technology": uno speciale sistema luminoso costituito da un cordone di luce che dà l’effetto luminoso tridimensionale. Due luci a barre tubolari, inoltre, illuminano la carreggiata appena davanti alla vettura e, insieme al grande faro principale a LED con il suo sistema di lenti, assolvono la funzione di luci di marcia. Sulla coda le luci orizzontali sono estremamente sottili e impiegano la stessa tecnologia delle anteriori. Rimanendo in tema hi-tech la funzione dei retrovisori esterni è assolta da telecamere miniaturizzate, le "Mirror Cam" che favoriscono l'aerodinamica. Il tetto, l'A-Wing dello spoiler anteriore, il diffusore posteriore e i rivestimenti sottoporta in carbonio leggero costituiscono un chiaro riferimento al motorsport, mentre le pinze dei freni sono verniciate nella tonalità bronzo e recano la scritta "AMG Carbon Ceramic".

Un motore da Formula 1

La vera novità della dell'AMG GT Concept è rapprsentata, però, dalla sua catena cinematica non a caso questa showcar è la seconda dopo la vettura da Formula 1 a fregiarsi della nuova denominazione "EQ Power+", che in futuro identificherà tutti i modelli ibridi ad alte prestazioni di Mercedes-AMG. Il sistema combina, dunque ,il potente V8 biturbo da 4,0 litri con un ulteriore motore elettrico L'AMG GT Concept è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi. Gli ingegneri di Affalterbach hanno puntato, così, alla massima Driving Performance con una ripartizione equilibrata del carico sugli assi e la trazione integrale 4MATIC+ Performance AMG, supportata supportata dal motore elettrico che agisce direttamente sulle ruote posteriori ed esercita una spinta aggiuntiva. Inoltre, secondo il principio del "Torque Vectoring", si può trasmettere la coppia a ogni ruota singolarmente. Il sistema ibrido prende spunto direttamente da quello utilizzato nei motori di Formula 1 con la batteria più potente rispetto a quelle utilizzate nei sistemi ibridi tradizionali che viene ricaricata in vase di rilascio e in frenata o dal motorie termico per può liberare energia quando è necessario. Mediante l’unità di controllo è possibile inoltre selezinare tre modalità di funzionamento: esclusivamente con motore elettrico, oppure solo con il motore a combustione interna o, ancora, in modalità ibrida.

AMG GT Concept | Salone di Ginevra 2017

A Ginevra AMG porta il concept di una berlina 4 porte con linee da coupé. Per ora non sono stati dichiarati i dati tecnici, ma sicuramente sarà alimentata da un motore ibrido. Eccola con Giuliano!

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Mercedes-Benz , ginevra , car design


Top