dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 febbraio 2017

Tesla, il Solar Roof verrà prodotto quest'anno

I prezzi ancora non si conoscono. Musk ha annunciato il via alla produzione a Buffalo

Tesla, il Solar Roof verrà prodotto quest'anno

Non solo auto; nei progetti di Elon Musk c'è anche la casa sostenibile. Dopo aver annunciato a gennaio il via alla produzione delle batterie nelle Gigafactory, ora è il turno del Solar Roof. Era stato presentato ad ottobre, ora Musk ha annunciato che la vendita del tetto che produce energia elettrica inizierà nel corso del 2017, un periodo ricco di novità per Tesla che inizierà, a partire dall'estate, a produrre la Model 3 (la "entry level" a zero emissioni). Questi nuovi pannelli hanno delle batterie integrate e sono fatti di vetro. L'idea alla base del progetto è quella di generare energia installando la copertura sul tetto delle abitazioni, lasciando inalterata l'estetica dell'edificio. Anzi, il tetto è disponibile in quattro diverse colorazioni ed è piacevole alla vista grazie ad un particolare "effetto tegola". Un altro punto di forza rispetto ai "tradizionali" pannelli fotovoltaici è il materiale; il tetto Tesla è di un vetro sviluppato dall’azienda stessa, chiamato appunto "Tesla Glass" che consente di avere una durata e una resistenza maggiore, riducendo la manutenzione (e quindi i costi).

Per migliorare la produzione del fotovoltaico Tesla ha acquisito per ben 2.1 miliardi di dollari (circa 2 miliardi di euro) la società SolarCity, ma già nelle 6 settimane successive ha immesso nella rete 201 MW, abbastanza per guadagnare 77 milioni di dollari (quasi 73 milioni di euro). Il Solar Roof verrà prodotto in collaborazione con Panasonic a Buffalo - New York - ma ancora non si conoscono i prezzi. Stando alle parole di Musk costerà meno rispetto ad un normale impianto fotovoltaico.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Tesla Motors , dall'estero , mobilità sostenibile


Top