dalla Home

Home » Argomenti » Carburanti alternativi

pubblicato il 25 gennaio 2008

Incentivi 2008 per GPL e Metano

Un aggiornamento dovuto

Incentivi 2008 per GPL e Metano

Il Decreto Legge - cosiddetto Milleproroghe - collegato all'ultima Finanziaria, ha cambiato gli incentivi statali per l'autotrazione a gas e metano il cui quadro attuale è attualmente così sintetizzabile:

• l'importo unitario del contributo statale 2008 ammonta ad euro 350 per l'installazione di impianti a GPL e ad euro 500 per l'installazione di impianti a metano; eliminato quindi il contributo di 650 euro per i veicoli trasformati a gas entro i tre anni dalla prima immatricolazione;
• è stata estesa la platea dei beneficiari a tutti gli autoveicoli appartenenti a tutte le categorie ("euro 0", "euro 1", "euro 2", "euro 3", "euro 4", "euro 5"), indipendentemente dalla data dello loro prima immatricolazione;
• invariato il fondo a disposizione per il 2008, 52 milioni di euro circa, identico quindi allo stanziamento 2007 mentre per il 2009 è già stato annunciato un aumento a 102 milioni.

Visto l'andamento dei conti italiani, il positivo riconoscimento sia dell'UE che di una Società di Rating come la Standard & Poor's, notoriamente tutt'altro che tenera con l'Italia, probabilmente si sarebbe potuto fare di più. Un provvedimento con maggiore sostegno finanziario avrebbe infatti ancor di più contribuito al miglioramento dell'aria che si respira, in particolare nei tessuti urbani a più alta densità abitativa ed avrebbe dato attenzione anche ai meno abbienti, spesso non possessori di vetture Euro4.

Questi due obbiettivi saranno centrati, a nostro avviso, solo in minima parte rispetto al potenziale. Infatti - una volta prosciugato il budget che lo scorso anno durò sino a giugno e quest'annno probabilmente durerà ancor meno - l'unico vantaggio immediato andrà alle Case Costruttrici che vedono negli incentivi per la conversione a GPL e Metano un freno alle vendite del nuovo.

A titolo puramente informativo pubblichiamo la tabella dei prezzi massimi da praticare al pubblico per l'installazione di impianti di conversione a GPL e Metano, valida dal primo gennaio di quest'anno e resa disponibile dal Consorzio Ecogas.


Autore: Giovanni Notaro

Tag: Attualità , incentivi , carburanti alternativi , inquinamento , finanziaria 2008


Top