dalla Home

Curiosità

pubblicato il 17 marzo 2017

Auto usate, con BrumBrum è garantita e ti arriva a casa

Nasce una nuova piattaforma italiana per la certificazione dell'usato. Ecco come funziona

Auto usate, con BrumBrum è garantita e ti arriva a casa
Galleria fotografica - BrumBrumGalleria fotografica - BrumBrum
  • BrumBrum - anteprima 1
  • BrumBrum - anteprima 2
  • BrumBrum - anteprima 3
  • BrumBrum - anteprima 4
  • BrumBrum - anteprima 5
  • BrumBrum - anteprima 6

Nelle compravendite online le "truffe" sono sempre dietro l’angolo, a maggior ragione se si parla di oggetti costosi come un’automobile. Questo rischio diffuso ha fatto nascere diversi servizi che accrescono le tutele di chi compra, com'è il caso di BrumBrum, una start up italiana che certifica la qualità dell'usato anche più dei programmi ufficiali proposti dalle Case automobilistiche.

Zero intermediari per una questione di garanzia

BrumBrum, proprio per distinguersi dagli altri servizi di intermediazione, acquista direttamente le auto e le rimette sul mercato liberando l'acquirente dall'onere di entrare i contatto con il venditore. Il che va inteso come garanzia perchè tutto passa attraverso lo staff della società, composto da persone che si occupano di aspetti pratici come i controlli delle auto in vendita (ne promettono fino a 200) e della burocrazia a cominciare passaggi di proprietà. Insomma, un "alleggerimento" del processo che allo stesso tempo ne garantisce l’affidabilità, proprio per andare contro al fenomeno delle truffe. Una volta passati i test, l’auto viene messa "in vetrina" sul sito, completa di photogallery e di scheda tecnica, a disposizione degli internauti.

La scelta per il momento è limitata

"E se volessi vendere la mia auto?". Si può fare, a patto di acquistarne una in vendita su BrumBrum. In altre parole di fare una permuta aggiungendo il valore residuo, sempre che l’auto che si vuole cedere passi i test di verifica. E’ proprio per questo che la maggior parte delle vetture in vetrina sul sito provengono da concessionarie o dalle Case madri, con i quali BrumBrum è in continuo contatto, ma che implica anche che l’offerta di modelli in vendita non sia - perlomeno adesso - tanto vasta. Chi decide di acquistare un’auto da BrumBrum beneficia di 14 giorni per "ripensarci" e può restituire l’auto recuperando l’intera somma versata, un po' come siamo abituati a fare adesso con le spese su Amazon o sugli altri portali di e-commerce. A questo si aggiunge, ovviamente, anche la garanzia che copre 12 mesi. Una volta scelta la propria vettura, la si può ritirare presso le due sedi fisiche della società (una a Rho e l’altra a Borgaro Torinese) oppure scegliere per la consegna diretta a domicilio. Il servizio offerto da BrumBrum comunque non si ferma qui, perché prevede anche un’assistenza post vendita in caso di interventi di manutenzione o di necessità di intervento stradale. Insomma, BrumBrum si occupa sostanzialmente di tutto, "dalla A alla Z", e consente a chi vuole spendere qualcosa in più di evitare tempi lunghi e fregature.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , usato auto


Top