dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 febbraio 2017

Opel Insignia Grand Sport, vernici personalizzate dal reparto Exclusive

Il cliente potrà scegliere la colorazione e il tipo di effetto, fra quelli micalizzato, metallizato e tristrato

Opel Insignia Grand Sport, vernici personalizzate dal reparto Exclusive

La Opel ha fissato l’esordio assoluto della berlina Insignia Grand Sport e della station wagon Insignia Sports Tourer per il Salone di Ginevra, in programma nella città svizzera dal 9 al 19 marzo. Le due vetture mandano in pensione quelle oggi sul mercato e sanciscono un grande cambiamento in termini di stile, complici le linee molto più filanti e slanciate rispetto alle Insignia odierne: l’aspetto della berlina, ad esempio, risulta più vicino ad una berlina/coupé che non ad una tradizionale quattro porte. L'impressione di maggior ricercatezza viene accentuata dal nuovo programma Exclusive, qui all'esordio, che consente di personalizzare le Insignia attraverso una palette molto variegata di colori esterni: basterà proporre la sfumatura desiderata e il team di esperti la creerà, secondo un procedimento già in vigore per le case automobilistiche di lusso.

Le vernici disponibili saranno del tipo micalizzato, metalizzato o tristrato, differenti per costo e brillantezza alla luce del sole. Il reparto Exclusive metterà inoltre a disposizione pellami interni e cerchi in lega alternativi rispetto a quelli nel tradizionale catalogo degli optional. Il ricorso a soluzioni di questo genere testimonia l'attenzione della casa tedesca verso la cura per il dettaglio, nel tentativo di aumentare la percezione dei clienti e migliorare così la reputazione della sua ammiraglia, che si avvale inoltre di fari a led del tipo intelligente (gestiscono il fascio luminoso per illuminare dove serve), di un sistema di trazione integrale più leggero rispetto a quelli convenzionali e dell’assistente personale OnStar, che aiuta in caso d'emergenza o di furto dell'auto. I motori disponibili saranno i benzina 1.5 (165 CV) e 2.0 (250 CV) e i diesel 1.6 e 2.0.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Opel , auto europee


Top