dalla Home

Da Sapere

pubblicato il 22 febbraio 2017

Dossier Assicurazioni

Assicurazione auto, le app per gestire le polizze

Vi proponiamo tre esempi di applicazioni utili per gestire la polizza auto

Assicurazione auto, le app per gestire le polizze

Compagnie assicuratrici a tutta tecnologia smartphone: fioccano le app per smartphone e tablet. Piattaforme grazie alle quali gestire la Rc auto. D'altronde, è quello che chiedono i giovani, come conferma una ricerca della compagnia online Quixa (che già aveva proposto uno studio sulla scatola nera): il 60,5% dei giovani italiani fra i 25 e i 34 anni dichiara di utilizzare almeno un'applicazione per la gestione dell'assicurazione o di altri servizi finanziari. Stando all'indagine (si chiama "Stetoscopio - Il sentire degli assicurati italiani") condotta dall'istituto di ricerca MPS Evolving Marketing Research, perfino quelli che non usano app di questo tipo sarebbero propensi a farlo, se banche e compagnie riuscissero a intercettare davvero le necessità dei giovani. Vediamo allora in basso tre esempi, fra le tante app del mercato Rca.

Applicazioni pratiche e utili

#1. App Quixa. Disponibile gratuitamente per sistemi operativi iOS e Android, fornisce tutti i contatti utili del servizio clienti: consente di richiedere velocemente l'assistenza del soccorso stradale rilevando con precisione la posizione dell'assicurato grazie alla geo-localizzazione. In caso di necessità, è possibile trovare la carrozzeria o il centro cristalli più vicino. Anche la gestione del sinistro diventa più semplice. La denuncia può essere effettuata dallo smartphone allegando direttamente la constatazione amichevole con una foto. L'app permette anche di verificare in ogni momento lo stato del sinistro. In questo modo si ha sempre a portata di mano tutti i documenti di polizza: sarà facile così mostrare il certificato di assicurazione in caso di controlli, come previsto a seguito della dematerializzazione del tagliandino. Infine, l'app permette di finalizzare la polizza comodamente dal proprio smartphone grazie al caricamento dei documenti necessari con una semplice foto e alla firma elettronica.

IOS - aggiornata al 30/1/2017 - gratis - valutazione 4+.
Android - aggiornata al 2/2/2017 - gratis - valutazione 3.2*/10.000-50.000.

#2. App Genertel. Consente di inviare la denuncia di sinistro direttamente dallo smartphone, allegano le fotografie del danno e tutti i dettagli dell'incidente. È naturalmente sempre attivo il servizio assistenza sinistri e la denuncia online sul sito di Genertel. Si trova subito la carrozzeria convenzionata del circuito Carrozzeria SiCura. La vedete sulla mappa e la chiamate con un click dal tuo smartphone. Sul territorio nazionale sono disponibili oltre 1.600 carrozzerie convenzionate che offrono riparazioni senza anticipo di denaro, vettura sostitutiva o ritiro e consegna a domicilio dell'auto (garantiti nel raggio di 10 km dalla carrozzeria). Se avete installato la Quality Driver box (la scatola nera), potete monitorare il vostro stile di guida: più prudenti si è il primo anno, meno si paga quello successivo. Inoltre, tramite l'app si richiede l'intervento del soccorso stradale con carro attrezzi attivo 24h/24 in Italia e in Europa. Il sistema di geolocalizzazione rileva la tua posizione e ti garantisce un soccorso ancora più puntuale e preciso.

IOS - aggiornata al 30/4/2014 - gratis - valutazione 4+.
Android - aggiornata al 31/1/2017 - gratis - valutazione 3.2*/100.000-500.000.

#3. App Genialloyd. È l'applicazione "Esperto Incidenti", 24 ore su 24, 7 giorni su 7. L'obiettivo è quello di dare supporto e tranquillizzare il cliente nel momento di massimo bisogno, cioè appena ha avuto un incidente, seguendolo passo dopo passo. Questo esperto può essere contattato anche attraverso l'app, disponibile su piattaforma Apple e Android. Si può anche richiedere l'intervento del soccorso stradale con carro attrezzi, attivo 24 ore su 24 in Italia e in Europa. Inoltre, è possibile inviare una segnalazione di sinistro, completa di fotografie, direttamente dallo smartphone, nonché localizzare via GPS la carrozzeria convenzionata più vicina.

IOS - aggiornata al 7/12/2016 - gratis - valutazione 4+.
Android - aggiornata al 18/10/2016 - gratis - valutazione 3.9*/100.000-500.00.

La questione carrozziere

Le varie app delle compagnie vi indicano le carrozzerie convenzionate con le assicurazioni stesse. Comunque, tenete presente che, in caso di incidente, avete la massima e totale libertà di scelta: potete decidere se andare dal carrozziere convenzionato con la compagnia; oppure se rivolgervi al carrozziere di fiducia, libero, indipendente. Al quale già vi rivolgete da anni. Rammentate che siete anche pienamente liberi di cedergli il diritto di credito vantato verso la compagnia dopo un sinistro.

Autore: Redazione

Tag: Da Sapere , assicurazioni


Top