dalla Home

Mercato

pubblicato il 14 febbraio 2017

Opel potrebbe passare a PSA

Una nota ufficiale ammette che sono in corso delle trattative

Opel potrebbe passare a PSA

Poche ore fa abbiamo pubblicato la notizia che i top manager dei Gruppi PSA e General Motors sarebbero in fase avanzata di trattativa nella definizione di un accordo che allargherebbe quello già in essere dal 2012. Adesso, in una nota ufficiale, PSA conferma che ci sono dei colloqui in corso e che, insieme a General Motors, si sta esplorando una serie di ipotesi strategiche finalizzate a massimizzare i profitti e ad efficientare i processi, “compresa la potenziale acquisizione di Opel”.

Andiamoci piano però: “Non c’è alcuna garanzia che seguirà un accordo”, specifica la nota, molto sintetica e diramata in due lingue (francese e inglese). Secondo quanto riportato da Bloomberg nei giorni scorsi il gruppo transalpino sarebbe in trattative anche per ottenere il correlato brand britannico Vauxhall. Staremo a vedere. Nel 2009, come forse qualcuno di voi ricorderà, Opel era stata oggetto di una lunga trattativa con il gruppo Magna International e poi se ne era interessato anche Sergio Marchionne, che sperava di acquisire il brand senza pagare così come era riuscito a fare con Chrysler.

Autore:

Tag: Mercato , Opel , dall'estero


Top