dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 febbraio 2017

Peugeot, il car sharing tra privati si evolve

I clienti francesi della Casa del Leone possono noleggiare la propria auto

Peugeot, il car sharing tra privati si evolve
Galleria fotografica - Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privatiGalleria fotografica - Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati
  • Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati - anteprima 1
  • Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati - anteprima 2
  • Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati - anteprima 3
  • Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati - anteprima 4
  • Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati - anteprima 5
  • Peugeot e Koolicar, il car sharing è un noleggio fra privati - anteprima 6

Non è il classico noleggio, cioè il privato che prende in affitto la vettura da una società. E non è neppure il tipico car sharing, l'auto condivisa fra privati che però è di proprietà di una società. Qui invece parliamo di privati che propongono il noleggio della propria vettura. Dal 31 gennaio 2017 i clienti francesi proprietari di veicoli Peugeot dotati di Connect Box e Assistance possono dare in affitto il loro veicolo attraverso Koolicar. Il servizio prevede la possibilità di prendere a noleggio per alcune ore veicoli di privati e di accedervi utilizzando il proprio smartphone. È una partnership, quella fra Peugeot e Koolicar (di cui PSA è azionista), che si evolve: è tutto più facile, bastano pochi clic al posto di una procedura più complessa che richiedeva l'inserimento di un modulo.

Tutto su Internet

Il proprietario iscrive gratuitamente online il proprio veicolo per il car sharing su www.koolicar.com. Poi collega direttamente l'auto alla sua piattaforma di noleggio tra privati con il modulo Connect Box e Assistance di Peugeot. Il servizio rende facile e sicura la procedura per i proprietari, permette la geolocalizzazione del veicolo, il calcolo automatico dei chilometri e la durata del noleggio.

In una comunità "sicura"

Per garantire la serenità e la sicurezza dei proprietari e dei locatari, la community riunisce membri affidabili, rigorosamente selezionati da Koolicar. Assicurazione e assistenza sono prese in carico di un'altra società (MAIF). Koolicar propone una reale alternativa all'utilizzo strettamente privato di un veicolo, garantendo mobilità a costi minimi per chi usufruisce del servizio e una riduzione dei costi dell'auto per i proprietari. Un'iniziativa che ha ricevuto il sostegno delle pubbliche amministrazioni con il programma Investissements d'Avenir sostenuto dall'Ademe (Agenzia dell'ambiente e della gestione dell'energia).

Tutto controllato

Un privato che vuole mettere a disposizione la propria auto deve iscriversi su Koolicar.com che, dopo un breve colloquio con il proprietario, fisserà un appuntamento in uno dei 2.500 punti vendita della Rete Peugeot. All'installazione del modulo, la Casa francese effettua un controllo gratuito del veicolo, per assicurare che il cliente possa offrire la massima sicurezza.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Peugeot , auto europee , car design , dall'estero , noleggio


Top