dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 febbraio 2017

PAL-V Liberty, l'auto volante è in vendita a 499.000 euro

Ha tre ruote e si piega in curva, ma in volo sfodera un rotore sul tetto in stile autogiro

PAL-V Liberty, l'auto volante è in vendita a 499.000 euro
Galleria fotografica - PAL-V Liberty l'auto volante di serieGalleria fotografica - PAL-V Liberty l'auto volante di serie
  • PAL-V Liberty l\'auto volante di serie - anteprima 1
  • PAL-V Liberty l\'auto volante di serie - anteprima 2
  • PAL-V Liberty l\'auto volante di serie - anteprima 3
  • PAL-V Liberty l\'auto volante di serie - anteprima 4
  • PAL-V Liberty l\'auto volante di serie - anteprima 5
  • PAL-V Liberty l\'auto volante di serie - anteprima 6

L'auto che vola è uno dei sogni di ingegneri e guidatori che da anni si immaginano liberi di staccarsi dal suolo, dalla strada e soprattutto dal traffico che attanaglia le grandi città. Fino ad oggi l'auto-aereo è rimasta un'utopia, almeno nel mercato delle vetture di serie, ma c'è ancora qualcuno che ci crede davvero come ad esempio Airbus, AeroMobil 3.0, Terrafugia o l'olandese PAL-V che mette in commercio la sua Liberty a tre ruote che va su strada e può decollare come un autogiro. Dopo quasi otto anni di test e prototipi la PAL-V Liberty è ora in vendita al pubblico ad un prezzo di 499.000 euro (tasse escluse) per la versione di lancio Pioneer Edition; una volta costruiti e consegnati questi 90 pezzi a tiratura limitata, ovvero verso la fine del 2018, sarà il turno della PAL-V Liberty Sport da 299.000 euro prima delle tasse.

Autogiro, una vecchia idea per una nuova auto che vola

La promessa di PAL-V e del suo amministratore delegato Robert Dingemanse è quella di proporre al pubblico un veicolo che è anche un velivolo, capace di trasformarsi da auto ad aereo in circa 5-10 minuti e con l'agilità su strada di una moto a tre ruote che si inclina per la migliore tenuta di strada. Per fare questo l'azienda di Raamsdonksveer utilizza il principio dell'autogiro (o girocottero) con un'elica spingente al posteriore e un rotore sul tetto ripiegabile che una volta esteso va in autorotazione e permette alla PAL-V Liberty di librarsi in aria a metà strada fra un aereo e un elicottero. Questa strana macchina volante ha due posti, pesa 660 kg a vuoto e ha due motori Rotax: uno da 100 CV per la strada e uno da 200 CV per il volo.

100 CV su strada, 200 CV per volare

La PAL-V Liberty esprime la sua doppia anima terrestre-aerea con dimensioni e prestazioni che cambiano a seconda dell'elemento in cui si muove. Quando è a contatto con il suolo e viene guidata come una moto a tre ruote misura 4x2x1,7 metri, ovvero come un'auto compatta piuttosto larga che può caricare solo 20 kg di bagaglio. Grazie al motore a benzina da 100 CV può raggiungere i 160 km/h, scattare da 0 a 100 km/h in meno di 9 secondi e percorrere 1.315 km con un consumo medio di 7,6 l/100 km (13,1 km/l). Quando passa alla modalità auto volante la PAL-V Liberty spiega i rotori e aumenta le sue dimensioni fino a 6,1x2x3,2 metri, con un peso massimo al decollo di 910 kg. In questo caso la Liberty vola a una velocità di crociera economica di 140 km/h, può toccare i 180 km/h, i 3.500 metri di quota e decollare su una pista di 330 metri. Con il solo pilota l'autonomia in aria è di 500 km.

Autore:

Tag: Curiosità , auto europee


Top