dalla Home

Mercato

pubblicato il 13 febbraio 2017

Audi RS 3 Sportback, le sue rivali

Con 400 CV è la più potente del segmento, eccola “contro” BMW M2 e Ford Focus RS

Audi RS 3 Sportback, le sue rivali
Galleria fotografica - Audi RS 3 Sportback restyling, le concorrentiGalleria fotografica - Audi RS 3 Sportback restyling, le concorrenti
  • BMW M2 - anteprima 1
  • Mercedes A 45 AMG - anteprima 2
  • Ford Focus RS - anteprima 3
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 4
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 5
  • BMW M2 - anteprima 6

Se ti compri un'Audi RS 3 Sportback, stai facendo una "follia", nel senso buono del termine. E a noi, che le follie piacciono parecchio, non bastava avervi già raccontato tutto di questa macchina. Abbiamo dunque pensato a un confronto numerico (almeno per ora, più avanti chissà…) con le sue rivali più o meno dirette: quelle auto che per dimensioni, potenza e filosofia le si avvicinano di più. In ordine rigorosamente alfabetico si tratta di: BMW M2, Ford Focus RS e Mercedes A45 AMG. Sì, è vero, se avessimo preso per esempio il parametro dell'accelerazione da 0 a 100 km/h, tante altre "ospiti illustri" sarebbero state della partita (Porsche 718 Cayman S, per esempio…), ma il discorso sarebbe stato decisamente troppo lungo; e forse fuorviante, data la diversità delle macchine in campo.

Con la Ford a tutto traversi…

A proposito di diversità, partiamo dall'auto sulla carta meno vicina all'Audi: la Ford Focus. A separarle non è tanto la meccanica, visto che entrambe sono 4WD e il motore non solo è montato trasversalmente per tutte e due, ma ha anche cilindrata simile (2,3 litri per la Ford, 2,5 per l'Audi) e ci dà dentro parecchio col turbo. Dicevamo, a separarle è il prestigio del marchio, premium Audi, non altrettanto Ford. Ma queste sono auto da appassionati, gente che non per forza mette il marchio ai primi posti tra le ragioni d'acquisto, perché con oggetti così è più importante divertirsi e, in questo senso, la Focus parrebbe avvantaggiata (in attesa di guidare la RS3, ovvio). Il merito è della trasmissione e dei controlli elettronici progettati appositamente per lasciare libero chi guida di fare traversi. Qualcosa su cui Audi è migliorata parecchio negli ultimi anni, ma è difficile pensare che a Ingolstadt siano arrivati al livello di lucida follia che ha toccato la Ford con la Focus RS. La potenza? 50 CV a vantaggio dell'Audi, 400 contro 350, per uno 0-100 in 4,1 secondi contro 4,7. Insomma, Ford per le emozioni, Audi per le prestazioni, almeno per ora, in attesa di guidare la RS3. Ah, certo, il prezzo: 41.500 euro la Focus RS, 54.600 la RS 3 Sportback.

… Idem con BMW

Quando hai 370 CV e 465 Nm di coppia concentrati sulle ruote posteriori, diventi di diritto la più amata di chi la guida la concepisce come divertimento. Se poi quei 370 CV li tiri fuori da un sei cilindri in linea dal sound ormai più unico che raro, come accade nel caso della BMW M2, ecco che hai già "vinto" in partenza. Ma l'Audi non solo è più potente di 30 CV: rifila 4 decimi nello 0-100 km/h alla BMW. E poi ok, non ha un vellutato e "pregiato" sei cilindri sotto al cofano, ma un motore dall'architettura certo non banale come il 5 cilindri (qualcosa che risale ai tempi dell'Audi Quattro Gruppo B di Walter Rohrl), che in quanto a cattiveria sonora ha pochi rivali. Insomma, anche in questo caso, l'Audi RS 3 Sportback punta molto - ma non tutto - sui numeri, mentre la sua rivale M2 (la consideriamo tale anche se ha la carrozzeria da coupé e due porte in meno, vero?) sulle emozioni. Emozioni a caro prezzo: 63.650 euro.

Un decimo di vantaggio sulla Mercedes

Alla fine la rivale più vicina da ogni punto di vista alla nuova RS 3 Sportback è la Mercedes A45 AMG. Uguale la posizione del motore (anteriore trasversale), quasi uguale la potenza (380 CV per la AMG, che spreme tanta esuberanza da un "piccolo" 2 litri) e di pari livello il marchio. A tutto ciò si aggiunge uno 0-100 km/h che vede le due macchine praticamente appaiate: 4,1 secondi, come detto, per Audi; 4,2 per Mercedes. Inoltre, Mercedes come Audi, seppure sia ben lontana dall'essere un'auto noiosa, non ha funzioni della trasmissione integrale studiate appositamente per il traverso, per il gioco. Detto questo, per chiudere con le somiglianze, non dev'essere un caso se anche il prezzo di A45 AMG e RS 3 Sportback è il più simile: 49.486 euro per la Mercedes.

Autore:

Tag: Mercato , Audi , auto europee


Top