dalla Home

Novità

pubblicato il 10 febbraio 2017

Audi RS 3 Sportback restyling, ora con 400 CV

La 2.5 TFSI a trazione integrale cambia look e potenza per scattare da 0 a 100 in 4,1 secondi

Audi RS 3 Sportback restyling, ora con 400 CV
Galleria fotografica - Audi RS 3 Sportback restylingGalleria fotografica - Audi RS 3 Sportback restyling
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 1
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 2
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 3
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 4
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 5
  • Audi RS 3 Sportback restyling - anteprima 6

Con un aumento di potenza inarrestabile e quasi fenomenale si completa la gamma dell'Audi A3 restyling con il modello più atteso dai cultori del "piede pesante": è l'Audi RS 3 Sportback restyling che si prepara a debuttare al Salone di Ginevra con la bellezza di 400 CV e un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h che è sceso fino a 4,1 secondi. I numeri di base sono quelli già noti, ovvero 5 porte, 5 posti, 5 cilindri turbo di 2.5 litri e trazione integrale quattro, ma questa volta il motore 2.5 TFSI ha subito lo stesso "fine-tuning" della RS 3 Sedan vista a Parigi: +33 CV e -26 kg per un totale che fa 400 CV, 480 Nm costanti da 1.700 a 5.850 giri/min e una velocità massima di 250 km/h che a richiesta può essere portata a 280 km/h. Gli ordini della rinnovata RS 3 Sportback saranno accettati in tutta Europa a partire da aprile 2017 (come la RS 3 Sedan) e verranno seguiti dal lancio commerciale in agosto con un prezzo base europeo di 54.600 euro (55.900 euro la Sedan).

Cattiva fuori e pure dentro

Lo stile inconfondibile della rinnovata RS 3 Sportback è fatto di una griglia anteriore Singleframe a nido d'ape in nero lucido, grandi prese d'aria con finiture argento opaco e fari full LED che possono diventare LED matrix. La coda esibisce un grande spoiler RS, il diffusore specifico e i terminali di scarico ovali. Salendo a bordo si trovano dettagli unici per la RS 3 come l'indicatore della pressione del turbo, il termometro dell'olio e il cronometro per i tempi sul giro nella strumentazione. Gli indicatori rossi su fondo nero e numeri bianchi possono essere sostituiti dal virtual cockpit digitale con tachimetro centrale e altre informazioni su accelerazione, coppia e pressione pneumatici. I sedili sportivi rivestiti in pelle Nappa nera hanno il logo RS sullo schienale, anche nella versione più avvolgente opzionale, mentre il volante sportivo appiattito ha i comandi dell'infotainment integrati.

Cinque cilindri e quattro ruote motrici

A livello tecnico l'Audi RS 3 Sportback restyling mette sul piatto il rinnovato 2.5 TFSI con doppia iniezione nei condotti di aspirazione e nei cilindri, con valvole di scarico ad alzata variabile a seconda del regime e della posizione dell'acceleratore che riducono i consumi fino ad una media combinata di 8,3 l/100 km. Il cambio automatico a doppia frizione S tronic 7 marce si sposa con la trazione integrale quattro e con le sospensioni sportive RS con controllo dello smorzamento, assetto ribassato di 25 mm e cerchi in lega da 19 pollici: i pneumatici 235/35 R19 circondano l'insieme che include freni da 310 mm di diametro che a scelta possono essere carboceramici. A questo punto non resta che attendere la risposta della concorrenza tedesca come ad esempio Mercedes che con la sua A 45 AMG 4Matic è ferma a quota 381 CV o BMW che per la M140i si accontenta di 340 CV.

Audi RS 3 Sportback | Salone di Ginevra 2017

L'Audi RS 3 alza l'asticella delle prestazioni nel segmento con i suoi 400 CV e 4,1 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h. Eccola in un primo contatto con Giuliano!

Scheda Versione

Audi RS 3 Sportback
Nome
RS 3 Sportback
Anno
2015 (restyling del 2017)
Tipo
Premium
Segmento
compatte
Carrozzeria
2 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Audi , auto europee , ginevra


Top