dalla Home

Home » Argomenti » Assicurazioni

pubblicato il 6 febbraio 2017

AllianzNOW, l'app che gestisce l'emergenza

Arriva l'applicazione che segnala i sinistri e offre assistenza 24 ore su 24

AllianzNOW, l'app che gestisce l'emergenza

Rc auto: crescono gli investimenti dei gruppi assicurativi su Internet, sulle piattaforme digitali, sulle app. È l'assicurazione connessa, sempre più moderna e vicina al cliente. Si moltiplicano le applicazioni per la gestione delle emergenze post incidente stradale: l'assicurato si avvale di questo servizio per ottenere assistenza in un momento delicato e stressante come quello che segue un sinistro. Adesso, fra le tante, arriva AllianzNOW, l'app gratuita sviluppata per i clienti della compagnia e per la rete dei 3000 agenti Allianz sul territorio. Le aree coperte da questa app si riferiscono alle protezioni assicurative e di assistenza acquistate nell'ambito della mobilità, ma anche della protezione della casa, della famiglia e della salute.

Quando e dove

AllianzNOW (scaricabile gratuitamente da Google Play e da App Store) rende la protezione disponibile ovunque e in qualsiasi momento. Offre assistenza e servizi di utilità in circostanze come un incidente o un problema alla guida, un imprevisto in casa o la necessità di un intervento di soccorso, in Italia o all'estero. Sono situazioni emotivamente rilevanti, nelle quali è essenziale poter contare in tempo reale su un'assistenza veloce. Il Gruppo ci tiene a chiarire: è una cosa molto diversa da un semplice archivio digitale con la copia delle polizze: questa app mette invece "a disposizione del cliente e dei suoi cari un insieme di azioni per gestire al meglio le emergenze, nel momento in cui si verificano. Abbiamo introdotto il concetto di connected insurance".

Su 53 scenari

Con questa app, il cliente non deve più preoccuparsi di trovare il documento di polizza e di interpretarlo rispetto alla necessità dell'evento specifico: può scoprire il percorso più corretto per individuare e gestire l'emergenza. L'applicazione è stata disegnata sulla base di 53 scenari, che rappresentano le più comuni situazioni coperte dalle protezioni previste. Qualche esempio? "Ho avuto un incidente", "Hanno provato a rubarmi l'auto", "La mia casa è stata danneggiata da un incendio", "Ho bisogno di un consulto medico telefonico", "Ho bisogno di assistenza sanitaria mentre sono all'estero".

Cliente richiamato entro massimo 5 minuti

L'app si avvale di un sistema "call me back": contatta il cliente che ha attivato la richiesta dal suo smartphone, al massimo entro 5 minuti. La centrale operativa che gestisce le segnalazioni è attiva 24 ore su 24, e 7 giorni su 7. In caso di sinistro auto o moto, oltre a localizzare la posizione del cliente e a metterlo in contatto con i soccorsi, AllianzNOW guida il cliente nell'effettuare le azioni indispensabili da fare subito: parliamo delo Modulo blu della constatazione amichevole. La procedura di segnalazione del sinistro si avvia con un click.

Assistenza estesa

L'app vale per il cliente, che però può anche abilitare le persone care o di fiducia, mediante un invito mail predisposto ad hoc. In questo modo, gli imprevisti potranno essere gestiti da chi ne ha effettivamente bisogno. Il caso classico è quello di un padre che presta l'auto al figlio: in caso di incidente notturno, il ragazzo potrà chiamare i soccorsi con AllianzNOW e gestire l'emergenza autonomamente. Vengono infine localizzate le carrozzerie convenzionate. Comunque, ricordate che per legge potete scegliere il vostro carrozziere indipendente, di fiducia.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , assicurazioni


Top