dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 3 febbraio 2017

Mercedes-AMG Project One, una F1 travestita da auto stradale

Disegnata per la massima efficienza aerodinamica, nasconde la meccanica della W07 Hybrid di F1

Mercedes-AMG Project One, una F1 travestita da auto stradale
Galleria fotografica - Mercedes-AMG Project One, il renderingGalleria fotografica - Mercedes-AMG Project One, il rendering
  • Mercedes-AMG Project One, il rendering - anteprima 1
  • Mercedes-AMG Project One, il rendering - anteprima 2
  • Mercedes-AMG Project One, il rendering - anteprima 3
  • Mercedes-AMG Project One, il rendering - anteprima 4
  • Mercedes-AMG Project One, il rendering - anteprima 5
  • Mercedes-AMG Project One, il rendering - anteprima 6

Finalmente Lewis Hamilton potrà "giocare in casa" e mettersi in garage un'auto con tecnologia da F1, ma comunque omologata per la strada: a fine anno arriverà infatti l'hypercar AMG-Mercedes da circa 1.000 CV (secondo le indiscrezioni). Sì perché nel marzo 2015 Lewis Hamilton fece parlare molto di sé per l’acquisto di una Ferrari LaFerrari; lui, due volte campione del mondo con la scuderia Mercedes F1 (più una con la McLaren), "tradì" in qualche modo l’azienda tedesca pur di mettersi al volante dell’ambita sportiva del Cavallino. Hamilton in pubblico non è mai stato criticato o redarguito per la scelta, ma di certo non sarà mancato l’imbarazzo fra i vertici della Mercedes, che avranno espresso una certa irritazione davanti all’evidenza che il loro uomo immagine possiede e guida un’automobile della concorrenza. Questo perché la Mercedes non ha per il momento un’automobile di pari lignaggio, realizzata con tecnologie ispirate alla Formula 1, che sappia esercitare un fascino magnetico nei confronti dei piloti. Non dubitiamo quindi che Hamilton sarà fra i primi ad ordinare la Mercedes-AMG Project 1, ovvero la raffinatissima coupé da oltre 1.000 CV oggi in fase di lavorazione, rivolta ad una cerchia molto ristretta di appassionati e collezionisti: secondo indiscrezioni, il prezzo sarà nell’ordine dei 2,4 milioni di euro.

Solo la mascherina ricorda un’auto di serie

La Project 1 sarà mostrata entro fine 2017 e va considerata una sorta di regalo nei confronti della AMG, che proprio quest’anno raggiunge il traguardo del mezzo secolo. L’auto sarà influenzata dalle monoposto di Formula 1 e avrà una linea molto estrema, come visibile dalla nostra ricostruzione, che abbiamo realizzato basandoci sulle informazioni trapelate e sulle poche immagini ufficiali mostrate finora. L’unico elemento di raccordo con le Mercedes stradali sarà la mascherina anteriore, di aspetto simile alla AMG GT. Il resto sarà molto vicino ad una berlinetta per le gare endurance: l’altezza è molto contenuta, i profili sono distribuiti con attenzione e il posteriore viene attraversato da una grossa pinna, con funzione aerodinamica, che si allunga a partire dalla feritoia sul tetto. La traccia generale è molto simile alla Mercedes CLK GTR, ovvero un’automobile da corsa omologata per l’utilizzo su strada. Gli specchietti rastremati ed i cerchi in lega a dado singolo riflettono questa concezione.

Il gruppo ibrido proviene della W07 Hybrid

L’estetica della Mercedes-AMG Project 1 è stata disegnata in funzione della sofisticata base meccanica, unica nell’attuale panorama automobilistico, che riprende le tecnologie adottate sulla monoposto che Lewis Hamilton e Nico Rosberg hanno portato in gara nel 2016: la W07 Hybrid metterà a disposizione il motore a benzina da 1.6 litri e l’unità elettrica, collegata alle ruote anteriori, che migliora le prestazioni globali dell’auto e crea una trazione integrale di tipo inseribile. L’approccio è completamente diverso rispetto alle Ferrari LaFerrari e McLaren P1, ovvero due fra le ultime hypercar messe in vendita, che si affidano a grossi e pesanti motori V12 e V8 e si ispirano alle Formula 1 "soltanto" per la scelta dell’ibrido ad alte prestazioni. Il ricorso ad un motore dalla cilindrata inferiore rispetto al 6.3 litri della Rossa non crea grosse disparità in termini di potenza massima, visto che la Project One dovrebbe erogare almeno 1.000 CV. L’auto sarà omologata per la circolazione su strada e verrà costruita, secondo le prime voci, in 200-300 esemplari.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Mercedes-Benz , auto europee , rendering


Top