dalla Home

Accessori

pubblicato il 24 gennaio 2017

Accessori auto, ecco i più costosi

Dai 137.250 euro della carrozzeria in carbonio esposto Pagani ai 10.000 euro del cambio a innesti frontali Abarth

Accessori auto, ecco i più costosi
Galleria fotografica - Gli accessori auto più costosi in ItaliaGalleria fotografica - Gli accessori auto più costosi in Italia
  • Gli accessori auto più costosi in Italia - anteprima 1
  • Gli accessori auto più costosi in Italia - anteprima 2
  • Gli accessori auto più costosi in Italia - anteprima 3
  • Gli accessori auto più costosi in Italia - anteprima 4
  • Gli accessori auto più costosi in Italia - anteprima 5
  • Gli accessori auto più costosi in Italia - anteprima 6

Sulla sua Audi A8 6.3 W12 vuole i sedili Poltrona Frau o allo stesso prezzo preferisce un'Audi Q2 2.0 TDI? La domanda è quella ironica e solo ipotetica che un venditore potrebbe fare al cliente in procinto di spendere 35.920 euro per uno degli accessori auto più costosi al momento disponibili in Italia, quel'Audi exclusive concept - Poltrona Frau che trasforma l'ammiraglia tedesca in un salotto in pregiata pelle di gusto puramente italiano. L'esempio citato può sembrare estremo e isolato, ma nei listini delle auto più lussuose e sportive esistono decine di altri optional che valgono oro, accessori esclusivi e a volte impensabili che costano oltre 10.000 euro, ovvero più di una citycar o un'utilitaria. Partendo da un'interessante analisi di questo fenomeno del "caro accessori" pubblicato da DAT Italia abbiamo deciso di scorrere l'elenco delle opzioni più care sul mercato, preparando anche una nostra classifica Top 10 degli optional più costosi e curiosi offerti dai listini italiani. Al primo posto della graduatoria troneggia la Pagani Huayra, hypercar fatta a mano che costa 1.461.560 euro e che per la carrozzeria in carbonio esposto richiede una spesa supplementare di 137.250 euro.

Optional che costano come un'utilitaria

L'unica auto piccola a poter vantare un optional da nababbo è l'Abarth 695 Biposto che può montare il cambio a innesti frontali da 10.000 euro. Rispetto al listino di 39.900 euro della piccola bomba torinese significa un esborso extra del 25%, quasi da record. Scorrendo invece la classifica degli optional d'oro dei listini, che non includono le strabilianti e costosissime personalizzazioni individuali del tipo Ferrari Tailor Made, Lamborghini Ad Personam, Abarth Fuori Serie, Q by Aston Martin o BMW Individual, troviamo poi la coloratissima offerta riservata a Mercedes-AMG G 63 e G 65, ovvero la Serie Speciale Crazy Colours da 23.510 euro. Anche la Mercedes G500 4x4² non scherza in fatto di tinte speciali, visto che la vernice High-gloss electric beam costa 21.228 euro. Chi ha le adeguate disponibilità economiche non può poi rinunciare all'Entertainment Specification da 25.291 euro della Bentley Mulsanne, ovvero i tavolini con iPad, impianto audio Naim e WiFi. Un altro costoso tocco di originalità lo offre la vernice su richiesta satinata da 29.680 euro della Bentley Bentayga.

Portabicchieri Rolls-Royce da 14.700 euro

Grazie al reparto allestimenti speciali Mulliner i clienti Bentley possono poi scegliere il kit contenitori da 25.620 euro per la Bentayga, mentre Rolls-Royce Wraith risponde con l'impressionante Wraith Package da 33.550 euro composto da cerchi in lega lucidati da 21" a 7 razze, comfort entry system, sistema audio personalizzato e nuovi sistemi di assistenza alla guida. E che dire poi dello Starlight Headlining, il tetto tappezzato di stelle luminose come un cielo notturno che sulla Rolls-Royce Phantom Coupé costa 10.800 euro o il portabicchieriPhantom da 14.700 euro? I prezzi degli interni in pelle speciale dominano anche i listini delle Audi più importanti, dalla A8 alla A7, passando per Q7, RS 6 Avant e Q5; a titolo di esempio citiamo i 17.490 euro dei rivestimenti Audi Design Selection Marrone Vermont riservati alla A8. Anche Jaguar e Land Rover si inseriscono a buon diritto nella classifica degli optional più ricchi di sempre grazie ai 12.800 euro della vernice speciale Duo Tone della Range Rover (spettacolari anche gli Event Seats sul portellone da 7.530 euro) e i 12.552 euro del Premium Rear Seat Pack con Dual View per la Jaguar XJ Portfolio. Cercando altre "chicche" troviamo anche il pacchetto esterno in fibra di carbonio con Style Pack per la Lamborghini Aventador (18.910 euro) o l'estensione fino a 5 anni della garanzia Lamborghini (12.188 euro).

Accessori auto, la classifica dei più costosi

➤ 137.250 euro - Carrozzeria in carbonio esposto - Pagani Huayra
➤ 35.920 euro - Audi exclusive concept Poltrona Frau - Audi A8 6.3 FSI W12
➤ 33.550 euro - Wraith Package - Rolls-Royce Wraith
➤ 29.680 euro - Vernice su richiesta satinata - Bentley Mulsanne
➤ 25.620 euro - Kit contenitori Mulliner - Bentley Bentayga
➤ 23.510 euro - Serie Speciale Crazy Colours - Mercedes-AMG G 63 e G 65
➤ 21.228 euro - Vernice High-gloss electric beam - Mercedes G500 4x4²
➤ 18.910 euro - Pacchetto esterno in fibra di carbonio - Lamborghini Aventador
➤ 12.800 euro - Vernice speciale Duo Tone - Range Rover
➤ 10.000 euro - Cambio a innesti frontali - Abarth 695 Biposto

Autore:

Tag: Accessori , lifestyle


Top