Motorsport

pubblicato il 23 gennaio 2017

Race of Champions, Vettel fa vincere la Germania

Ha battuto i fratelli Busch in finale consegnando al suo Paese il settimo sigillo nella gara a squadra

Race of Champions, Vettel fa vincere la Germania

Sebastian Vettel ha un feeling particolare con la Race of Champions e lo ha dimostrato una volta di più nell'edizione di quest'anno a Miami, dove il pilota della Ferrari è riuscito a conquistato l'ennesimo titolo della Nations Cup addirittura in solitaria. Il quattro volte campione del mondo di Formula 1 avrebbe dovuto fare coppia con Pascal Wehrlein, ma il pilota della Sauber è stato costretto al riposo forzato dopo l'incidente di cui si è reso protagonista nella gara di sabato. Vettel però non si è arreso ed ha deciso di lanciarsi nella Nations Cup da solo, dando una bella lezione a tutti (Leggi anche: "Ecco il video del volo di Wehrlein alla Race of Champions"). Nella fase a gruppi se l'è dovuta vedere con il Team Nordic (Solberg/Kristensen) e con il Team UK (Button/Coulthard), non avendo la minima pietà dei rivali e portandosi a casa ognuna delle sfide a cui ha partecipato (unico in questa fase della gara).

In semifinale si è trovato di fronte il Team Colombia ed anche qui è riuscito a piazzare un bel 2-0 ai danni di Gabby Chaves e Juan Pablo Montoya, che quindi non è riuscito a bissare il successo nella gara singola firmato sabato sera (Leggi anche: "Juan Pablo Montoya trionfa al debutto nella Race of Champions"). Tutta statunitense invece l'altra semifinale, che ha visto opposto il Team Indycar (Hunter-Reay/Rossi) a quello della NASCAR (Kurt Busch/Kyle Busch). Ad avere la meglio sono stati gli specialisti delle stock car, anche se è stata necessaria la "bella", nella quale il vecchio Kurt ha piegato Rossi sui ROC Buggy. La finale ha visto nuovamente l'affermazione netta di Vettel, che ha inflitto un secco 2-0 ai fratelli statunitensi, battendo Kurt con l'Ariel Atom e Kyle con RX Lite.

Per il tedesco si tratta quindi della settima affermazione nella Nations Cup della Race of Champions, ma chiaramente della prima in solitaria, trattandosi di una gara a coppie. Le prime cinque, a cavallo tra il 2007 ed il 2012 erano arrivate tutte in squadra con Michael Schumacher.

Per saperne di più vi consigliamo di leggere l'articolo online su Motorsport.com.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Motorsport , piloti


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 20
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 20
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 21
  •  - Salone di Francoforte 2017 -
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top