dalla Home

Curiosità

pubblicato il 19 gennaio 2017

Lamborghini elaborate, incredibili quelle di Chris Brown [VIDEO]

Sono tutti pezzi unici che il cantante si è fatto elaborare anche più di una volta

Lamborghini elaborate, incredibili quelle di Chris Brown [VIDEO]
Galleria fotografica - Le Lamborghini di Chris BrownGalleria fotografica - Le Lamborghini di Chris Brown
  • Le Lamborghini di Chris Brown - anteprima 1
  • Le Lamborghini di Chris Brown - anteprima 2
  • Le Lamborghini di Chris Brown - anteprima 3
  • Le Lamborghini di Chris Brown - anteprima 4
  • Le Lamborghini di Chris Brown - anteprima 5
  • Le Lamborghini di Chris Brown - anteprima 6

In Italia l’auto elaborata piace, ma non troppo. Sicuramente non come negli Stati Uniti, dove sono soprattutto le star di Hollywood a “dare spettacolo” con supercar talmente esagerate che le loro immagini fanno il giro del mondo. Le bizzarre elaborazioni di questi personaggi famosi, che non si devono confondere con le richieste dei “normali” clienti allo specifico reparto di personalizzazione della casa madre (pensiamo alla Special Operation di McLaren o alla Tailor Made di Ferrari), hanno fatto la fortuna di elaboratori come la West Coast Customs (in Italia ci sta provando la Garage Italia Customs di Lapo Elkann). Tra i clienti più famosi c’è anche Chris Brown, il cantante, attore, ballerino e rapper americano che forse in Italia è più famoso per la sua love story (finita male) con Rihanna. Brown ha una passione sfrenata (oltre che per le donne) per le Lamborghini e le ha fatte elaborare (ovviamente anche da altri preparatori) tantissime volte. Il programma ufficiale Ad Personam non sembra quindi fare al caso suo.

Le idee di Chris Brown in fatto di auto sono talmente stravaganti che neanche la personalizzazione più dettagliata di Sant’Agata Bolognese può calzargli a pennello. Per esempio, il suo ultimo amore - una Aventador SV da oltre 400.000 dollari - è stata “tatuata”, come il suo polpaccio, con uno dei suoi personaggi preferiti: Goku di Dragon Ball. L’attore e cantante lo adora al punto che ne porta anche una miniatura al collo (in oro e diamanti). La particolarità della collezione di Chris Brown è proprio questo desiderio di far assomigliare le Lamborghini ad aspetti della sua vita privata. Nel 2013 aveva incaricato la JCs Custom Paint di verniciare la Lamborghini Aventador come le sue scarpe preferite, le Nike Air Foamposites. Allo stesso modo sulla sua Lamborghini Gallardo erano comparsi i versi di una canzone di Tupac. Tutte elaborazioni estetiche e non meccaniche che ha fatto eseguire anche più di una volta sulla stessa auto, come per farla cambiare d’abito. Per esempio il suo “primo amore”, una Lamborghini del 2004, prima aveva l’aspetto di un robot argentato, poi è diventata bianca con dettagli gialli e blu… anzi si è trasformata nel simbolo della “Black Pyramid”, la sua azienda di abbigliamento che nel 2016 ha fatturato 20 milioni di dollari.

West Coast Customs, la Lamborghini di Chris Brown

La Lamborghini 2004 del cantante Chris Brown cambia look grazie all'elaborazione di uno dei tuner più famosi al mondo.

Autore:

Tag: Curiosità , Lamborghini , tuning , VIP


Top