Novità

pubblicato il 19 gennaio 2017

Volkswagen Golf, anche GTE e GTD si aggiornano

L'ibrida e la sportiva diesel non cambiano "sottopelle" ma fanno il pieno di tecnologia

Volkswagen Golf, anche GTE e GTD si aggiornano
Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTE restyling 2017Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTE restyling 2017
  • Volkswagen Golf GTE restyling 2017 - anteprima 1
  • Volkswagen Golf GTE restyling 2017 - anteprima 2
  • Volkswagen Golf GTE restyling 2017 - anteprima 3
  • Volkswagen Golf GTE restyling 2017 - anteprima 4
  • Volkswagen Golf GTE restyling 2017 - anteprima 5
  • Volkswagen Golf GTE restyling 2017 - anteprima 6

Così come per la Golf "classica" e la più sportiva GTI, anche la Golf GTE, l'ibrida plug-in, e la Golf GTD, la più grintosa tra le versioni a gasolio, si concedono un aggiornamento di metà carriera che non ne stravolge l'impostazione meccanica ma introduce piuttosto nuove tecnologie per farle rimanere al passo coi tempi. Anche su Golf GTE e GTD ora è disponibile il sistema d'infotainment Discover Pro controllabile attraverso i comandi gestuali. La dotazione di sicurezza e di ausilio alla guida si arricchisce poi della frenata automatica d'emergenza, del riconoscimento dei pedoni e del dispositivo Traffic Jam che tiene automaticamente l'auto dentro i limiti della carreggiata.

Golf GTE, nuovo look ma stesso powertrain

Gli interventi effettuati dai tecnici di Wolfsburg sulla loro compatta ibrida si sono concentrati sul frontale, che ora ha un nuovo paraurti con finiture di colore blu e degli inediti gruppi ottici a LED che sono di serie. Sotto il cofano trova spazio il già visto 1.4 TSI da 150 CV che, abbinato ad un propulsore elettrico da 75 kW, porta la potenza totale a 204 CV. L'autonomia totale di questa Golf GTE è di 880 km, mentre il dato interessante è quello della distanza percorribile in modalità full electric: secondo la Casa tedesca, i km percorribili sono circa 50.

Golf GTD, aggiornamenti anche per la Variant

Confermato anche il 2.0 da 184 CV per la Golf diesel più sportiva, sia in versione berlina che familiare, che la fa scattare da 0 a 100 km/h, rispettivamente, in 7,5" e 7,9". Il tutto, offrendo consumi che si attestano – a quanto dichiara la Casa – sui 4,4 litri/100 km. La dotazione di serie include i nuovi gruppi ottici posteriori a LED, il nuovo sistema d'infotainment Composition Colour e i sedili sportivi, sagomati per offrire migliore contenimento in curva.

Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTD restyling 2017Galleria fotografica - Volkswagen Golf GTD restyling 2017
  • Volkswagen Golf GTD restyling 2017 - anteprima 1
  • Volkswagen Golf GTD restyling 2017 - anteprima 2
  • Volkswagen Golf GTD restyling 2017 - anteprima 3
  • Volkswagen Golf GTD restyling 2017 - anteprima 4
  • Volkswagen Golf GTD restyling 2017 - anteprima 5
  • Volkswagen Golf GTD restyling 2017 - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Novità , Volkswagen , auto europee


Vai allo speciale
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 23
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 15
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 15
  • Le ragazze del Salone di Francoforte 2017 - Salone di Francoforte 2017 - 19
Vai al Salone Salone di Francoforte 2017
 
Top