dalla Home

Attualità

pubblicato il 18 gennaio 2017

Terremoto Centro Italia e neve: la situazione di metro, treni e autostrade

Il maltempo non facilita le verifiche tecniche. Ecco gli aggiornamenti

Terremoto Centro Italia e neve: la situazione di metro, treni e autostrade

Il terremoto che questa mattina ha colpito il Centro Italia ha costretto alla chiusura, in via precauzionale, di alcuni tratti dell'autostrada A24 che collega Roma, Teramo e L'Aquila. Le verifiche tecniche sono state ostacolate dalla neve che è caduta intensamente sul territorio. Le scosse, di magnitudo superiore al 5 (l’epicentro è stato localizzato nella zona di Montereale, in provincia dell'Aquila), si sono avvertite chiaramente in Abruzzo, Umbria, Marche e Lazio, tanto che a Roma la metropolitana è stata evacuata e chiusa per verifiche (poi riaperta senza danni). Intanto, Autostrade per l'Italia sconsiglia di mettersi in viaggio sui seguenti tratti se non strettamente necessario. Di seguito l'ultimo aggiornamento.

Situazione meteo ore 18:30

Autostrade per l'Italia rende noto che le precipitazioni nevose sulla sua rete sono terminate, ma continua a nevicare sulla A24 Roma-Teramo tra Tornimparte ed il bivio per la statale 80, tra Aielli-Celano e Pratola-Peligna (tratti non gestiti da Autostrade per l'Italia). Inoltre, a causa dell'esondazione del fiume Pescara sulla A25 è stato chiuso il tratto tra il bivio con la A14 e Chieti in direzioni di Roma. Chiuse per una verifica tecnica a seguito del terremoto le entrate: sulla A24 (Tornimparte e Assergi) e sulla A25 (Magliano dei Marsi, Avezzano, Aielli, Torre dei Passeri, Scafa Alanno, Manoppello e Chieti). Nevica sulla A25 tra Bussi-Popoli e Scafa-Alanno, tra tra Pescina e Bussi-Popoli, fra Magliano dei Marsi e Pescina. Le previsioni per le prossime 12 ore parlano di possibili ulteriori nevicate sull'Abruzzo, in particolare da Pescara in giù e attorno ai 300-500 metri di quota.

Quali treni sono fermi

Sempre a causa dell’abbondante neve sono state interrotte le linee ferroviarie L'Aquila-Antrodoco e L'Aquila-Sulmona. I tecnici di RFI stanno comunque effettuando delle verifiche tecniche a seguito delle scosse di terremoto, anche sulla linea Sulmona-Terni e Sulmona-Avezzano. A Roma invece la Roma-Civita-Viterbo è attualmente sospesa (sia la tratta urbana che extraurbana). Gli aggiornamenti specifici sul sito fsnews.it.

Autore:

Tag: Attualità , autostrade


Top