dalla Home

Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 19 gennaio 2017

Neve e gelo, lavare l'auto per difenderla dal sale

Ecco come combattere, in poche e semplici mosse, la corrosione e lo sporco

Neve e gelo, lavare l'auto per difenderla dal sale

L'ondata di maltempo non dà tregua in Italia. Per il guidatore e per la sua auto, sono numerosi i guai da affrontare, fra cui il problema neve e ghiaccio, con le strade scivolose. Spesso, i gestori operano con uomini e mezzi spargisale e sgombraneve, per garantire la circolazione in tutte le aree: si tratta di milioni di quintali di cloruro di sodio sull'asfalto, per far sì che la sicurezza stradale non venga messa troppo a repentaglio. Ma ci sono alcuni aspetti chiave da ricordare.

Cosa conoscere

#1. Corrosione. Attenti agli effetti corrosivi del sale sparso sulle strade: minacciano soprattutto le parti metalliche della vostra auto. Costituendo un mix micidiale assieme al ghiaccio depositatosi su parafanghi e ruote, talvolta sul pianale.

#2. Soluzione. Non c'è modo di prevenire il problema, ma solo di mettere in pratica la soluzione: lavate la macchina, perché i fori di scolo della carrozzeria devono essere puliti. Ideali le lance ad alta pressione, che permettono la rimozione dei residui di sale. Occhi puntati sui passaruota e sotto ogni brancardo (parte inferiore del sottoporta di una vettura): qui si annidano i detriti. E via ogni nemico dalla calandra, dove qualche grumo di neve e sale può aver trovato ospitalità.

#3. Doppia tutela. Sì al risciacquo con acqua demineralizzata: una finitura che dà la caccia alle macchie di calcare. Un'operazione, quella del lavaggio e del risciacquo, che va a beneficio della sicurezza stradale, così come del valore della vettura, la quale andrà a rovinarsi di meno nel tempo.

Il... "kit di sopravvivenza"

Con questo gelo artico che attanaglia il Belpaese, utile una sorta di... "kit di sopravvivenza". Si va da un raschietto di buona qualità per togliere il ghiaccio dai cristalli a un prodotto per sbrinare il parabrezza, passando per un panno pulito che tolga la condensa all'interno dell'abitacolo. In caso di abbondanti nevicate, meglio eliminare la neve dalla carrozzeria il prima possibile, per impedire che si trasformi in ghiaccio rovinando la vernice: comunque, un prodotto deghiacciante ci viene in soccorso.

Autore: Redazione

Tag: Da Sapere , manutenzione


Top