dalla Home

Mercato

pubblicato il 12 gennaio 2017

Mercedes è la numero uno al mondo nel settore premium

Dopo anni passati ad inseguire, la Stella si riprende lo scettro superando BMW e Audi

Mercedes è la numero uno al mondo nel settore premium
Galleria fotografica - I marchi premium più venduti al mondo nel 2016Galleria fotografica - I marchi premium più venduti al mondo nel 2016
  • I marchi premium più venduti al mondo nel 2016 - anteprima 1
  • I marchi premium più venduti al mondo nel 2016 - anteprima 2
  • I marchi premium più venduti al mondo nel 2016 - anteprima 3
  • I marchi premium più venduti al mondo nel 2016 - anteprima 4
  • I marchi premium più venduti al mondo nel 2016 - anteprima 5
  • I marchi premium più venduti al mondo nel 2016 - anteprima 6

Tutti i marchi premium cantano vittoria per il 2016, ma uno può farlo più di tutti: è Mercedes che, dopo anni passati ad inseguire BMW ed Audi, si è rimessa di fronte alla triade tedesca ristabilendo una gerarchia che sembrava definitivamente compromessa. Il brand di Stoccarda ha infatti venduto nell'anno appena passato 2.083.888 unità (+11,3%) superando per la prima volta nella propria storia i 2 milioni insieme a BMW che però si è fermata a 2.003.359 (+5,2%) ed entrambe hanno aumentato le distanze da Audi che, con 1.871.350 pezzi (+3,8%) ha tenuto un passo più lento, pur segnando anche lei il proprio ennesimo record storico.

Stellare in Italia e negli USA

Mercedes ha vinto anche in Italia e con un rush finale negli ultimi due mesi è riuscita a battere l'Audi per 64.334 (+19,86%) a 63.946 (+16,65%) lasciando a BMW il terzo posto con 59.830 pezzi (+20,25%). E in attesa di sapere i numeri consolidati per l'Europa, Mercedes può dire di aver vinto la sfida anche negli Usa: 374.541 unità con una crescita dello 0,4%, perfettamente allineata al resto del mercato e di fronte a una BMW che arretra (313.174, -9,5%) e a un'Audi che ha fatto 210.213 unità (+4%) nonostante i problemi legati al Dieselgate, ma che ha ancora molta strada da fare in un mercato dove gli altri marchi premium americani e giapponesi riescono a dire la propria come in nessun altro contesto.

Lexus è lì, gli altri distanti

La concorrente più temibile è Lexus che, con 331.228 unità, è la seconda forza del segmento premium negli USA, pur perdendo il 3,9%, ed è l'unico player in grado di impensierire le tedesche. Le altre sono ben distanti. Sorride Cadillac (175.267, +3%) che soffia ad Acura (161.360, -8,6%) il primo posto di questa sorta di serie B del premium americano, poi ci sono Infinti (138.293, +3,6%) e Lincoln (111.724, +10,4%), emanazioni rispettive di General Motors, Honda, Nissan e Ford. A questo proposito, vanno alla grandissima gli ex marchi premium dell'Ovale Blu ovvero Volvo (82.726, +18,1%) e soprattutto Jaguar Land Rover che per la prima volta ha superato le 100mila unità (105.104, +23,6%) grazie soprattutto alla formidabile accelerazione di Jaguar (31.243, +116%) accanto ad una Land Rover che ha fatto la sua parte (73.861, +4,6%).

Il lusso ha le ruote alte

È evidentemente l'effetto della F-Pace, primo veicolo a ruote alte del Giaguaro, in un mercato che, pur avendo chiuso in sostanziale pareggio (17.550.351, +0,4%) si solleva sempre di più dal suolo e vede i truck crescere del 7,2% e le autovetture scendere dell'8,1%. Ora i primi valgono il 55,8% del mercato contro il 44,2% delle auto “normali”. Per il prossimo round, l'appuntamento è per i primi giorni d'aprile quando si vedrà chi, tra le tre tedesche, vincerà la gara dei margini, e i dati di vendita del primo trimestre daranno un primo responso: Mercedes allungherà o subirà il ritorno di BMW? E l'Audi riuscirà a riavvicinarsi? E chi taglierà per prima i prossimi traguardi dell'elettrificazione, della guida autonoma e dei nuovi servizi? La partita è apertissima.

Il podio

1. Mercedes (2.083.888 unità)
2. BMW (2.003.359 unità)
3. Audi (1.871.350 unità)

Autore: Nicola Desiderio

Tag: Mercato , Mercedes-Benz , immatricolazioni , auto europee


503 Service Unavailable

Error 503 Service Unavailable

Service Unavailable

Guru Meditation:

XID: 3721929800


Varnish cache server

Top