dalla Home

Motorsport

pubblicato il 7 gennaio 2008

Aston Martin Vantage GT2

Anche lei correrà a bioetanolo

Aston Martin Vantage GT2

La si potrebbe definire una vera e propria "bellezza da cordolo", ed in effetti lo è. Questa nuova Vantage GT2 per ora è soltanto una elaborazione grafica, ma se consideriamo il fascino dell'attuale DB9 RS a bioetanolo, la nuovissima GT2 non dovrebbe invidiarle proprio nulla.

Alla Aston Martin stanno investendo davvero tanto sulle competizioni, sia in pista che fuori, e gli ultimi extra-ordinari allestimenti come la N24 e la Rally GT by Prodrive ne sono un nitido esempio.

Secondo Robin Brundle, responsabile della gestione corse del Marchio britannico, l'obiettivo da raggiungere è quello di offrire con uno specifico allestimento tutti i più importanti campionati GT internazionali e nazionali e, a quanto pare, sembra ci stiano riuscendo. L'Aston Martin, dunque, oltre all'ultimo allestimento GT2 in fase di sviluppo e che come la RS sarà alimentato ad E85 (bioetanolo), è presente anche nel campionato GT1 con la DBR9, nel GT3 con la DB9RS ed anche nel GT4 con appunto la N24.

I programmi 2008 del reparto corse Aston Martin saranno ufficializzati da David Richards, giovedì 10 gennaio, in occasione della conferenza stampa al Salone di Detroit.

Autore: Redazione

Tag: Motorsport , Aston Martin , bioetanolo , rendering


Top