dalla Home

Novità

pubblicato il 23 dicembre 2016

BMW 530e iPerformance, l'ibrido sportivo

6,5 secondi da 0 a 100 km/h e circa 50 km a emissioni (allo scarico) zero

BMW 530e iPerformance, l'ibrido sportivo
Galleria fotografica - BMW 530e iPerformanceGalleria fotografica - BMW 530e iPerformance
  • BMW 530e iPerformance - anteprima 1
  • BMW 530e iPerformance - anteprima 2
  • BMW 530e iPerformance - anteprima 3
  • BMW 530e iPerformance - anteprima 4
  • BMW 530e iPerformance - anteprima 5
  • BMW 530e iPerformance - anteprima 6

Della nuova BMW Serie 5 sappiamo già tutto, com’è fatta e come si presenta. Quando debutterà a al Salone di Detroit (8-22 gennaio) la potremo finalmente vedere dal vivo e toccare con mano. Intanto, però, ancor prima del primo contatto col pubblico, BMW ha già una novità: la versione 530e iPerformance. Un nome complesso per una tecnologia complessa come quella dell’ibrido plug-in, ma come gli esperti di BMW già sapranno, non è questa una novità per il marchio bavarese, visto che in listino c’è già la 740e iPerformance (oltre alla 330e).

Due motori e 252 CV

In vendita da marzo del prossimo anno, la 530e iPerformance mette insieme due mondi contrapposti: quello del rispetto ambientale e quello dell’auto sportiva. Come? Quando si parte da casa con le batterie piene, per 50 km dichiarati (nell’uso reale è possibile che siano un po’ meno) il motore a benzina nemmeno si accende: di muovere la berlina tedesca si fa carico il motore elettrico da ben 95 CV e 250 Nm di coppia (fino a 140 km/h di velocità massima e se non si schiaccia a fondo l’acceleratore). Esaurita l’energia nel pacco batterie, oppure quando si chiede massima potenza affondando il pedale del gas, entra in gioco il 2.0 turbo quattro cilindri da 184 CV e 320 Nm di coppia, supportato comunque dall’elettrico, per un totale di 252 CV e 420 Nm di coppia. Numeri che permettono alla 530e iPerformance di scattare da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi e di toccare i 235 km/h di velocità massima; il tutto, per oltre 650 km totali di autonomia. Come sempre, sono da prendere con le "pinze" i consumi: BMW dichiara (secondo ciclo NEDC) 1,9 l/100 km e 44 g/km di CO2. Si tratta di valori piuttosto lontani dalla realtà, soprattutto se si usa l'auto per più di 40/50 km (quando cioè si esaurisce la carica effettuata a casa) o se si parte senza aver ricaricato le batterie. Il cambio? E’ un automatico a 8 rapporti. Molto interessante, a tal proposito, la soluzione tecnica adottata: grazie alla sistemazione del motore elettrico davanti al cambio, i rapporti del cambio vengono utilizzati anche nell’esercizio esclusivamente elettrico. In questo modo è stato possibile rinunciare al convertitore di coppia e compensare una buona parte del peso superiore del motore elettrico e delle batterie.

La sottile linea blu

Esteticamente, la 530e iPerformance si distingue per i profili blu nel classico doppio rene; dello stesso colore sono i coperchi dei mozzi ruote, “l’interruttore” per la carica (lato guidatore, tra il passaruota anteriore e il montante del parabrezza), le targhette “eDrive” laterali sui montanti C, oltre ovviamente alla scritta “530e” sul cofano del bagagliaio. Dentro, spiccano i battitacco illuminati con la scritta “eDrive”, il pulsante eDrive nella consolle centrale e le schermate specifiche del sistema di infotainment. Differente anche il bagagliaio, la cui capacità si riduce da 530 a 410 litri, per via dell’alloggiamento delle batterie.

Questione di gusti

La BMW 530e iPerformance si può personalizzare nelle risposte mediante il tasto Driving Experience Control: le modalità disponibili sono Sport, Comfort ed Eco, mentre il pulsante eDrive permette di scegliere tra Auto eDRIVE, Max eDRIVE e Battery Control. La prima prevede un’interazione ottimale tra motore a benzina ed elettrico, consentendo di realizzare nella modalità esclusivamente elettrica una velocità massima di 90 km/h. Questa modalità viene impostata come modalità di base a ogni nuovo avviamento della vettura. Nella modalità Max eDRIVE la BMW 530e iPerformance la propulsione è esclusivamente elettrica (salvo pressione a fondo del pedale del gas), fino a 140 km/h. In Battery Control il guidatore può impostare manualmente il livello di carica della batteria ad alta tensione fra il 30 e il 100%, per preservare l’energia fino al momento in cui gli sarà utile (per esempio nelle zone a traffico limitato).

Scheda Versione

Bmw 530e
Nome
530e
Anno
2017
Tipo
Premium
Segmento
superiore
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
ibrida
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Bmw , auto europee , auto ibride


Listino Bmw Serie 5

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
530e Business Auto posteriore elettrico 252 2 5 € 58.750

LISTINO

530e Sport Auto posteriore elettrico 252 2 5 € 62.950

LISTINO

530e Luxury Auto posteriore elettrico 252 2 5 € 65.950

LISTINO

530e Msport Auto posteriore elettrico 252 2 5 € 67.550

LISTINO

 

Top