dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 dicembre 2016

Skoda Octavia, occhi aperti in attesa del restyling

La media cambierà qualche dettaglio in vista del 2017, facendo ribassare i prezzi di quelle usate

Skoda Octavia, occhi aperti in attesa del restyling
Galleria fotografica - Nuova Skoda OctaviaGalleria fotografica - Nuova Skoda Octavia
  • Nuova Skoda Octavia - anteprima 1
  • Nuova Skoda Octavia - anteprima 2
  • Nuova Skoda Octavia - anteprima 3
  • Nuova Skoda Octavia - anteprima 4
  • Nuova Skoda Octavia - anteprima 5
  • Nuova Skoda Octavia - anteprima 6

Il prossimo anno Skoda cambierà in parte l’estetica della Octavia, aggiornando i fanali anteriori e cambiando l’estetica della mascherina (qui il restyling). Queste novità rappresentano una buona notizia sul fronte dell’usato, visto che la l’automobile ha un prezzo molto vantaggioso anche da nuova: adotta contenuti tecnici analoghi alle Audi e Volkswagen, a fronte di un costo all’acquisto inferiore. Il vantaggio diventerà ancora più sensibile non appena verrà lanciato il modello 2017, che farà scendere i prezzi delle Octavia usate: da oggi è consigliabile quindi aprire il nostro canale dedicato all'Usato e iniziare a confrontare i vari esemplari sul mercato. Uno fra quelli più convenienti si trova in provincia di Reggio Calabria.

Quelle più economiche hanno prezzi da utilitaria

Risale a marzo 2013, è nella variante di carrozzeria berlina e adotta il motore a gasolio 1.6 TDI, da 105 CV, a cui abbina una dotazione in cui si trova l’essenziale: sono presenti il climatizzatore, il controllo di stabilità e lo start&stop. Il suo grande vantaggio sta nel prezzo, di 12.500 euro (qui l'annuncio), pari a quello di un’automobile non così spaziosa e accogliente. A 13.900 euro (qui l'annuncio) si trova una station wagon di marzo 2014, con lo stesso motore a gasolio e ancora meno chilometri (57.000): l’esemplare venduto a Cuneo è proposto a 13.900 euro. La sua dotazione include anche il regolatore di velocità ed i cerchi in lega. Aggiungendo 800 euro (per un totale di 14.700 euro, qui l'annuncio) si trova un esemplare di dicembre 2013, con il motore 1.6 da 90 CV e con più chilometri all’attivo (64.000), ma dall’equipaggiamento più ricco: include anche la trasmissione DSG, il bluetooth e il climatizzatore automatico.

L’offerta è ampia spendendo più di 15.000 euro

Il numero di vetture usate aumenta quando si investono più di 15.000 euro, cifra a partire dalla quale si trovano modelli anche recenti e con pochi chilometri: a 16.600 euro (qui l'annuncio) è in vendita una station wagon di gennaio 2016, con il 1.6 TDI da 110 CV, guidata per meno di 23.000 chilometri e con di serie anche il volante in pelle, i sensori di parcheggio posteriori e il monitor a sfioramento. E’ visibile nella provincia di Torino. Ritoccando ancora il budget si può mettere in garage una Octavia station wagon di aprile 2015, equipaggiata con la trasmissione automatica e il motore a gasolio da 105 CV: costa 17.200 euro (qui l'annuncio), si trova nel bresciano e ha scritto sul contachilometri 18.700. Al suo equipaggiamento di serie non manca pressoché nulla, a partire dal cambio automatico e dal sensore pioggia.

Scheda Versione

Skoda Octavia
Nome
Octavia
Anno
2013 (restyling del 2017)
Tipo
Normale
Segmento
compatte
Carrozzeria
3 volumi
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Skoda , usato auto


Top