dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 dicembre 2016

App, ecco quelle utili per evitare il traffico

A ridosso delle feste, vi sveliamo come non passare il natale in fila

App, ecco quelle utili per evitare il traffico
Galleria fotografica - App, quelle utili per evitare il trafficoGalleria fotografica - App, quelle utili per evitare il traffico
  • App, quelle utili per evitare il traffico - anteprima 1
  • App, quelle utili per evitare il traffico - anteprima 2
  • App, quelle utili per evitare il traffico - anteprima 3
  • App, quelle utili per evitare il traffico - anteprima 4
  • App, quelle utili per evitare il traffico - anteprima 5
  • App, quelle utili per evitare il traffico - anteprima 6

"Quanto tempo ci vuole? In un’oretta dovremmo esserci". Tipico botta e risposta pre-viaggio, ma poi non sempre va a finire come vorremmo o avremmo immaginato. Un imprevisto, un incidente o le previsioni del tempo che condizionano gli automobilisti... fatto sta che spesso le stime sui tempi di percorrenza valgono ben poco. Per fortuna esiste la tecnologia con i suoi dati scientifici, a cui è meglio affidarsi (in certi casi) piuttosto che al proprio istinto. Ormai viviamo in un mondo in cui le app risolvono molti problemi “al volo”, ecco quindi una lista delle migliori applicazioni per divincolarsi nel traffico urbano, extraurbano o sulle autostradale, per scegliere la “via” più vantaggiosa.

Le app del traffico

1. Google Maps: non tutte le funzioni disponibili da desktop sono attive anche su mobile, ma in ogni caso è possibile creare un percorso, prevederne il traffico live, scegliere il mezzo (in auto, con i mezzi pubblici, a piedi, e da poco anche con il taxi) e anche creare delle tappe intermedie. Non finisce qui, perché Google Maps offre l’opportunità di condividere le indicazioni stradali, avere l’interfaccia da satellite o in rilievo e poi evitare autostrade, pedaggi o traghetti. Non manca la ricerca vocale, la cronologia delle posizioni, le aree offline, “i tuoi luoghi” (casa - lavoro) e “i tuoi contributi”. Posizioniamo al primo posto Google Maps per facilità di utilizzo e principalmente per l’aggiornamento in tempo reale del traffico che rimane la funzione più utile in assoluto, soprattutto in questo periodo e soprattutto nelle grandi città. Ah, e chi altro ha la modalità Street View?
IOS - aggiornata al 19/12/2016 - gratis - valutazione 4.5*/18.606
Android - aggiornata al 07/12/2016 - gratis - valutazione 4.3*/7.106.055

2. Waze: con quest'app è la condivisione delle informazioni da parte degli automobilisti a farla da padrone. La comunità che aggrega gli utenti di Waze è una delle più numerose al mondo e tra le altre cose consente di calcolare gli itinerari più convenienti, rigorosamente live, e poi permette di scalare la classifica degli automobilisti più friendly in termini di sharing.
IOS - aggiornata al 08/12/2016 - gratis - valutazione 4.5*/55.951 
Android - aggiornata al 07/12/2016 - gratis - valutazione 4.6*/5.713.127

3. CoPilot Italia: guidare in sicurezza evitando gli ingorghi grazie all’aggiornamento in tempo reale della situazione viabilità relativa al suolo italiano, San Marino e il Vaticano. Dal 2013 al 2016 è stata valutata come migliore app di navigazione satellitare secondo AutoExpress e migliore a livello globale secondo trustedreviews.com.
IOS - aggiornata al 20/12/2016 - 13,99 euro - valutazione 4.5*/217 
Android - aggiornata al 21/12/2016 - 13,99 euro - valutazione 4.1*/6.889

4. Sygic: il prezzo può spaventare, anche se quest'applicazione ha avuto più di 30.000.000 di download. Non può aggiornare live sulla situazione traffico, ma è la regina delle app di navigazione offline (funziona grazie al GPS). Può capitare a tutti, per un motivo o per un altro, di non avere la connessione e in questo caso Sygic arriva in vostro aiuto. Malgrado manchi l’aggiornamento live, le mappe TomTom sono memorizzate all’interno del dispositivo, ci sono avvisi per gli Autovelox e l'assistente di corsia dinamico specifica la corsia giusta.
IOS - aggiornata al 19/05/2015 - 79,99 euro - valutazione 4*/3.075 
Android - aggiornata al 21/12/2016 - gratis - valutazione 4.4*/1.115.694

5. TomTom GO Mobile: le informazioni sul traffico sono precise e in tempo reale quindi danno la possibilità di arrivare a destinazione più velocemente. Ogni mese, quest'app, offre 75 km gratuiti di navigazione ma in alternativa si può fare l'upgrade per la Navigazione illimitata selezionando l'abbonamento di un anno o di tre anni.
IOS - aggiornata al 04/10/2016 - gratis - valutazione 2*/445
Android - aggiornata al 08/12/2016 - gratis - valutazione 4*/102.290

6. Navigon Europe: una serie di avvisi utili contraddistinguono quest'app che suggerisce il tragitto ideale in base al traffico, avvisa quando viene superato il limite di velocità e dispone di una visualizzazione realistica della segnaletica stradale, al fine di evitare malintesi.
IOS - aggiornata al 15/12/2016 - 54,99 euro - valutazione 3.5*/2.905
Android - aggiornata al 02/11/2016 - 34,99 euro - valutazione 3.6*/12.778

7. HERE WeGo: specializzata per i trasferimenti cittadini, mette a confronto tutti i mezzi possibili per arrivare a destinazione, suggerendo quello più efficace.
IOS - aggiornata al 13/12/2016 - gratis - valutazione 4*/1.107
Android - aggiornata al 16/12/2016 - gratis - valutazione 4.4*/329.927

8. Apple Maps: l’app di default di cui possono usufruire tutti i possessori di iPhone. Comprende la visualizzazione in tempo reale del traffico, ha un’interfaccia intuitiva come del resto Apple in generale, mostra il meteo, ma pecca per la ricerca. Spesso non è infatti possibile reperire la destinazione desiderata.
IOS 

Autore:

Tag: Curiosità , viaggiare , app


Top