dalla Home

Motorsport

pubblicato il 19 dicembre 2016

Formula 1, Horner difende Verstappen dalle critiche dei rivali

Il team principal della Red Bull si schiera

Formula 1, Horner difende Verstappen dalle critiche dei rivali

Alcuni piloti come Sebastian Vettel o Kimi Raikkonen si sono lamentati della guida aggressiva mostrata da Verstappen durante l'anno, e lo stile dell'olandese ha portato anche ad un chiarimento delle regole per evitare i cambi di traiettoria in fase di frenata. Horner ritiene che Verstappen non abbia comunque risentito affatto delle critiche, dicendo che il 19enne sta semplicemente facendo un ottimo lavoro. "Non capisco davvero di cosa si stiano lamentando" ha detto Horner. "Sta facendo un ottimo lavoro".

"Sta correndo duramente e spesso, quando arriva un ragazzo giovane e sconvolge le gerarchie, è normale che possa essere soggetto a critiche. Ma lui non si sta facendo turbare, sta tenendo la testa bassa e sta continuando a lavorare". Horner pensa che Verstappen non abbia fatto nulla di male nei duelli con gli avversari e ritiene che l'olandese sia solo molto emozionante da vedere in azione.

"Credo che tutto ciò che destabilizza un ordine gerarchico non è mai accolto troppo bene. Non credo che abbia fatto qualcosa di sbagliato quest'anno. Ha solo corso in maniera dura ed eccitante". "Sta dando tutto ogni volta che sale in macchina e ama quello che sta facendo". "Lui è molto appassionato e lo si è potuto vedere in Brasile, per esempio: lui voleva solo correre, mentre altri colleghi volevano fermarsi e parcheggiare la macchina".

Questa e altre notizie su Motorsport.com.

Autore: Redazione

Tag: Motorsport , formula 1


Top