dalla Home

Mercato

pubblicato il 22 dicembre 2016

Mercedes vende più di BMW e Audi

Fino a novembre la casa della Stella è stata leader di mercato tra le premium e dovrebbe esserlo anche a dicembre

Mercedes vende più di BMW e Audi
Galleria fotografica - Audi BMW Mercedes chi vende di piùGalleria fotografica - Audi BMW Mercedes chi vende di più
  • Audi BMW Mercedes chi vende di più - anteprima 1
  • Audi BMW Mercedes chi vende di più - anteprima 2
  • Audi BMW Mercedes chi vende di più - anteprima 3
  • Audi BMW Mercedes chi vende di più - anteprima 4
  • Audi BMW Mercedes chi vende di più - anteprima 5
  • Audi BMW Mercedes chi vende di più - anteprima 6

C’è la lotta per la prima posizione assoluta, quella tra chi vende più auto nel mondo in un anno e che vede contrapposti i più grandi Gruppi: General Motors, Toyota e Volkswagen Group. Ci sono poi tante altre lotte, quelle tra singoli marchi per esempio. Oppure quelle tra segmenti di mercato: Audi, BMW e Mercedes si giocano la leadership per essere i numeri uno delle vendite fra produttori di auto premium. Mercedes è stata leader indiscussa per parecchi anni. Poi è stata scavalcata da BMW nel 2005. Come se non bastasse, nel 2011 Audi le ha soffiato anche la seconda piazza; attenzione: stiamo parlando di marchi e non di Gruppi. Ciò significa che nel conteggio rientrano solo i marchi Audi (non Lamborghini, per esempio), BMW (non MINI e Rolls-Royce) e Mercedes-Benz (non smart). L’anno scorso, BMW ha inanellato l’undicesimo anno consecutivo in prima piazza con 1,91 milioni di unità vendute.

Sorpassi e controsorpassi

Il 2016 potrebbe essere l’anno del ritorno di Mercedes, che non si accontenterebbe di aver recuperato la posizione d’onore su Audi nel 2015, ma potrebbe chiudere in testa rimettendosi dietro la “nemica” di sempre BMW. Lo dicono i numeri di novembre, che vedono la Casa di Stoccarda davanti a tutti con un consuntivo, nei primi 11 mesi dell’anno, di 1,89 milioni di unità: +12% rispetto allo scorso anno. Non può impensierirla Audi, che da gennaio a novembre ha consegnato 1,71 milioni di macchine; difficilmente può farlo BMW, a quota 1,82, anche perché la Stella a tre punte è in un periodo di ottima forma, dato che nel mese di novembre ha fatto segnare un incoraggiante +13%, contro il +5,9% di BMW. Insomma, la gamma Mercedes è apprezzatissima e in questo momento è a dir poco difficile che si assista a una brusca inversione di tendenza.

I modelli chiave

Sfida nella sfida è quella tra modelli: il più venduto in Casa Mercedes continua a essere la Classe C, che dal lancio (nel 2014) ha già totalizzato la bellezza di un milione di esemplari. Non è detto che però il suo “regno” duri a lungo, perché la nuova Classe E sta entrando a regime e a novembre ha fatto il record di tutti i tempi, per una Classe E: l’hanno scelta in 26.915. Fin qui, le Mercedes “classiche”, ma un ruolo fondamentale ce l’hanno i SUV, che tutti insieme in novembre sono stati venduti a 61.266 clienti. Quanto a BMW, è impressionante la crescita della famiglia “X”, ovvero quella dei SUV: +22,4% in novembre rispetto allo stesso mese del 2015; la sola X1 ha fatto un balzo del 74,4% rispetto allo scorso anno, mentre la X5 è cresciuta del 17,6%. Quanto ad Audi, il 2016 è stato un anno di importanti rinnovamenti (la Q5 su tutto) e di introduzioni (Q2): ciò significa che nel 2017 le cose potrebbero cambiare significativamente…

Autore:

Tag: Mercato , Mercedes-Benz , auto europee


Top