dalla Home

Curiosità

pubblicato il 14 dicembre 2016

DS, inaugurato a Londra il primo Urban Store

Si tratta di un nuovo concept di boutique con realtà virtuale che il marchio aprirà in varie città nel mondo

DS, inaugurato a Londra il primo Urban Store
Galleria fotografica - DS Urban Store, LondraGalleria fotografica - DS Urban Store, Londra
  • DS Urban Store, Londra - anteprima 1
  • DS Urban Store, Londra - anteprima 2
  • DS Urban Store, Londra - anteprima 3
  • DS Urban Store, Londra - anteprima 4
  • DS Urban Store, Londra - anteprima 5
  • DS Urban Store, Londra - anteprima 6

DS si avvicina il più possibile ai potenziali clienti andandoli a raggiungere nelle zone dello shopping e del tempo libero. Nel famoso centro commerciale di Westfield a Londra il marchio francese ha inaugurato il primo DS Urban Store, un nuovo concept di spazio espositivo che vuole assomigliare ad una boutique di lusso. Attenzione però a non confondere i DS Urban Store con i DS Store, che comunque con la loro particolare formula (fatta di musica, profumo, giochi di luce, colori…) e almeno 250 metri quadrati dove possono essere esposte più di 5 auto funzionano (qui i dettagli). I DS Urban Store nascono apposta per stare in mezzo alla gente e sono più piccoli: quello di Londra, ad esempio, è uno scrigno trasparente di 140 metri quadrati con sette consulenti DS a disposizione. E poi c’è la realtà virtuale. Proprio perché lo spazio è ridotto, la gamma si conosce grazie al Virtual Vision: utilizzando un casco di realtà virtuale si possono configurare in 3D tutti i modelli e in scala 1:1. Nei DS Urban Store comunque c’è sempre un modello in evidenza e una boutique con una vasta gamma di oggetti ispirati ai codici del brand.

Per essere ancora più accogliente ed informale il DS Urban Store prevede anche una Lounge e una Bijouterie DS, ovvero uno spazio dedicato ai clienti che acquistano un modello. “L’inaugurazione del DS Urban Store di Londra è una tappa importante nella costruzione della rete DS - ha detto Yves Bonnefont, Direttore Generale del Marchio DS (qui la nostra intervista) -. Il nuovo concept di boutique ‘digitalizzate’ è una risorsa importante per promuovere il marchio avvicinandosi il più possibile al pubblico. Non è solo un luogo dedicato alle vendite, ma uno spazio che permette di immergersi nell’Universo del marchio”. La rete di vendita DS si è così ampliata e in Europa, entro i prossimi due anni, si arriverà ad avere una rete operativa dedicata di oltre 500 siti. Bisogna poi ricordare i due DS World, che si trovano nel cuore di Shanghai (Nanjing Road) e Parigi. Sono spazi dedicati alla vendita, all’esposizione e alla storia dei modelli DS, ma anche luoghi d’incontro che propongono nel corso dell’anno una programmazione artistica e culturale su moda, design, arte e gastronomia.

Autore:

Tag: Curiosità , DS , lifestyle


Top