dalla Home

Novità

pubblicato il 7 dicembre 2016

Opel Insignia Grand Sport, quando la berlina si crede coupé

L’ammiraglia tedesca raggiunge i 4,90 metri, ma perde 3 cm in altezza e diventa molto slanciata

Opel Insignia Grand Sport, quando la berlina si crede coupé
Galleria fotografica - Nuova Opel Insignia Grand SportGalleria fotografica - Nuova Opel Insignia Grand Sport
  • Nuova Opel Insignia Grand Sport - anteprima 1
  • Nuova Opel Insignia Grand Sport - anteprima 2
  • Nuova Opel Insignia Grand Sport - anteprima 3
  • Nuova Opel Insignia Grand Sport - anteprima 4
  • Nuova Opel Insignia Grand Sport - anteprima 5
  • Nuova Opel Insignia Grand Sport - anteprima 6

La prima Opel Insignia aveva in parte rinnovato la cifra stilistica comune alle berline quattro porte, per via della sua carrozzeria filante e affusolata. Queste caratteristiche vengono rese ancor più accentuate sul modello di seconda generazione, del tutto inedito a livello estetico e meccanico, che guadagna non a caso il suffisso Grand Sport e assume le tipiche proporzioni della berlina/coupé: il cofano è molto lungo in rapporto alla lunghezza esterna, la coda è meno pronunciata rispetto a modelli tradizionali e il lunotto piega con maggior dolcezza. Queste modifiche regalano alla Insignia Grand Sport una presenza scenica non comune fra i modelli di pari categoria, come ad esempio le Renault Talisman e Volkswagen Passat, dove l'aspetto esterno non subisce le influenze di una coupé. Le novità in materia di estetica si devono all'utilizzo di una nuova base costruttiva.

E' tutta nuova anche sotto

Opel adotta una meccanica del tutto inedita, sempre a trazione anteriore o integrale, che determina un netto cambiamento delle quote esterne e delle proporzioni generali: la Insignia Grand Sport guadagna 6 cm in lunghezza (ora misura 4,90 metri), 9 cm nella misura del passo e 1 cm nelle carreggiate, ma perde soprattutto 3 cm in altezza, quindi la linea diventa più affusolata e il coefficiente di penetrazione aerodinamica di attesta a livelli record (0,26). Gli uomini dell'azienda tedesca hanno lavorato però anche in termini di abitabilità interna: secondo le misurazioni effettuate da Opel, chi siede dietro può contare su 32 mm in più nella zona dei fianchi, 25 mm più in quella delle spalle e 8 mm in più in quella della testa. I sedili anteriori sono ribassati di 3 cm, a vantaggio della sensazione di coinvolgimento, accentuata inoltre dallo spesso tunnel centrale. Il vano bagagli ha una capacità fra 490 e 1.450 litri.

Più leggera fino a 175 chili

Il generale lavoro di affinamento ha interessato sia i dettagli (lo schermo nella plancia è senza cornici) e che la sostanza, come testimoniano gli interventi per ridurre i pesi: la scocca è più leggera di 60 chili rispetto alla vecchia Insignia, ma il risparmio complessivo può arrivare fino a 175 chili. A livello tecnico sono presenti il cambio automatico a 8 marce, il sistema per selezionare una fra le differenti modalità di guida (FlexRide) e la trazione integrale con torque vectoring, che migliora la gestione della coppia quando si affrontano le curve più impegnative. La dotazione include poi il regolatore di velocità adattivo, l'ausilio alla frenata d'emergenza, l'aiuto al parcheggio con visuale a 360° ed i nuovi fari a LED IntelliLux, composti da 32 diodi luminosi, che aumentano la portata del fascio e consentono di gestirlo con maggior precisione. Del tutto nuovo è anche il motore 1.5 a benzina, da 165 CV, che si affiancherà al 2.0 (“50 CV) e ai diesel 1.6 e 2.0.

Nuova Opel Insignia 2017 (Grand Sport) | La prova del prototipo in anteprima

Opel Insignia Grand Sport, nuove dimensioni (11 cm in più), nuovo motore e nuovi materiali per quello che in Opel hanno definito un "rightsizing". Abbiamo provato in anteprima il muletto camuffato della nuova generazione Insignia; ecco le impressioni di Giuliano.

Opel Insignia Grand Sport | Salone di Ginevra 2017

La Opel Insignia Grand Sport è una berlina a 5 porte che mantiene una linea filante e "affascinante". Eccola sotto la lente d'ingrandimento di Giuliano, in anteprima dal Salone di Ginevra.

Autore: Redazione

Tag: Novità , Opel , auto europee


503 Service Unavailable

Error 503 Service Unavailable

Service Unavailable

Guru Meditation:

XID: 3721928415


Varnish cache server

Top